Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

De Soto nasce dalla sfida che FIMA ha lanciato al progettista scandinavo Hans Thyge Raunkjær. L’obiettivo era racchiudere una straordinaria combinazione di alta tecnologia e funzionalità scenografica. Il risultato è una sintesi armoniosa fra stile danese e cultura Made in Italy, un perfetto equilibrio tra design, tecnologia e qualità.
La collezione deve il nome e l’ispirazione all’armonia della natura, che è ripresa attraverso linee organiche e forme geometriche che racchiudono un sofisticato contenuto tecnologico. De Soto entra con forza nel campo del design e della libertà compositiva attraverso forme e funzioni innovative. Rompe la definizione di semplice erogatore, affermandosi come un importante oggetto d’arredo, originale ed esclusivo.
Sulla base di alcune linee progettuali comuni, Hans Thyge Raunkjær ha sviluppato per De Soto una tipologia versatile, personalizzabile attraverso una gamma completa di rubinetti e accessori dedicati. Il risultato è una mediazione “danese” fra poesia e tecnologia.
Un progetto multifunzionale, arricchito dalla magia di tutti gli elementi che lo compongono: l’energia delle linee e della forma, le luci e i riflessi, la forza del getto a cascata, l’armonia dei colori. Design, forza, e vitalità, con grande attenzione alla qualità dei materiali.


Maggiori informazioni del produttore su DE SOTO F3681 | Miscelatore per lavabo

Designer

Hans Thyge Raunkjær

Danimarca

Born 1957, trained industrial designer from the Copenhagen School of Architecture. Through several decades Hans’ immense body of work has made him one of the most productive and successful Danish furniture designers. And he has tr

Produttore

FIMA Carlo Frattini

DE SOTO F3681 | Miscelatore per lavabo
Miscelatore per lavabo a muro in ottone cromato
Linea De Soto
  • 28010 Briga Novarese (NO) Italia
  • Via Borgomanero, 105
  • Tel: 0322 9549
  • Fax: 0322 956149
  • vai al sito web
Contatta direttamente FIMA Carlo Frattini
Altri prodotti FIMA Carlo Frattini
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa