Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Kalypto è il cancello per bambini realizzato da Fontanot adattabile a qualsiasi tipo di scala, anche di altri produttori. Il cancelletto è pensato per proteggere l’accesso alle scale da parte di bambini di età compresa tra 0 e 24 mesi.
Kalypto è il primo cancelletto per bambini conforme alle più recenti norme sulla sicurezza per prodotti destinati ai bambini: EU: EN1930-2011, USA: ASTM F1004-12 – conformità testata dal TUV.
Kalypto, il cancelletto per scale Made in Italy, è realizzato con materiale di alta qualità, assolutamente non tossici, proprio per tutelare la salute dei bambini. I materiali utilizzati per la realizzazione del cancelletto per scale sono a basso impatto ambientale: il cancelletto, infatti, è riciclabile per il 95% delle sue parti.
Il cancelletto è dotato di un meccanismo che permette a un adulto di aprirlo anche con una sola mano, mentre il blocco automatico rende l’operazione difficile per i bambini. Lo speciale meccanismo di chiusura presente su Kalypto è stato progettato per consentire una facile apertura anche con un bambino in braccio.
Il cancelletto per bambini Kalypto di Fontanot si installa facilmente senza nessuna necessità di barre a pavimento. Il cancelletto si monta senza forare i gradini, in modo da poter essere rimosso senza lasciare segni quando non c’è né più bisogno.
Kalypto si può personalizzare con un Tangram, un simpatico gioco adatto a stimolare la creatività dei bambini. Sulla superfice del cancelletto, si possono attaccare sette adesivi di forme e colori diversi per costruire simpatiche immagini creative.


Maggiori informazioni del produttore su KALYPTO

Dimensioni
Width: adaptable between 54 cm and 82 cm
Height: 73,5 cm
Produttore

Fontanot

KALYPTO
Cancelletto per scale
Linea Accessori
  • 47853 Coriano - Cerasolo Ausa (RN) Italia
  • Via Pier Paolo Pasolini, 6
  • Tel: +39 0541.906.111
  • Fax: +39 0541.906.124
  • vai al sito web
Contatta direttamente Fontanot
Altri prodotti Fontanot
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)