Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Adcor® 500S, è un waterstop idroespansivo a base di polimeri modificati con elevata capacità idrofila, in grado di espandersi in contatto con acqua.
Adcor® 500S è un’elemento a sezione rettangolare da 25 mm per 20 mm, fornito in rotoli da 5 metri.
Adcor® 500S, può essere collegato anche ad una rete di waterstop convenzionali in PVC, come quelli della serie Serviseal, PVC Edgetie e/o coestrusi espandenti AT System, per realizzare una rete continua ed interconnessa di waterstop.

Applicazioni
Adcor® 500S può essere utilizzato in strutture di calcestruzzo gettato in opera per le tenuta idraulica di:
• Giunti di costruzione tra platea e muri in elevazione
• Giunti in corrispondenza di riprese di getto
• Giunzione di nuovi getti con strutture esistenti
• Giunti tra platee gettate e diaframmi verticali, muri di contenimento, palancolate e palificazioni
• Sigillature tra teste palo e platee orizzontali
• Sigillature di elementi passanti come tubature, condotti, pozzetti e tombinature
• Giunti di costruzione in gallerie, opere idrauliche, dighe, serbatoi d’acqua, piscine ed impianti di depurazione.


Maggiori informazioni del produttore su Adcor® 500 S

Approfondimento
Vantaggi
• Espansione controllata – Non crea rotture nel calcestruzzo, non completamente maturato
• Stabilità dimensionale - Mantenimento della coesività anche in fase espansa
• Elevata resistenza – Resiste a 12 bar di pressione idrostatica (c.a. 120 metri colonna d’acqua)
• Espansione ripetibile – Mantenimento della prestazione anche dopo diversi cicli d’espansione
• Prestazione elevata – Espansione volumetrica superiore al 100% in ambiente fortemente alcalino, dopo solo 3 giorni di immersione
• Grande Conformabilità – Applicabile anche a superfici e supporti irregolari
• Molto Flessibile – Fissabile agevolmente per mezzo di chiodatura o mastice Adcor® Mastic
• Semplici giunzioni – sormonte eseguibili per semplice accostamento
Forma: Elemento preformato a sezione rettangolare
Colore: blu chiaro
Dimensioni: 20 x 25 mm
Peso: 0.73 Kg/m
Peso specifico: 1.46 Kg/dm2
Resistenza alla pressione idrostatica: 12 bar (120 metri colonna d’acqua)
Massima esposizione all’acqua: 1 giorno
Conservazione: 12 mesi negli imballi originali chiusi e in luogo asciutto
Piegatura massimo: 180° a 0°C
Temperatura di applicazione: da –15°C a 60°C
Temperatura di esercizio: da –45°C a 120°C
Meccanismo di Funzionamento
La formulazione speciale è stata studiata per lo specifico ambiente d’utilizzo, giunti in calcestruzzo sottoposti all’azione d’acqua in pressione; tale ambiente è caratterizzato da una forte alcalinità.
Adcor 500S può essere utilizzato anche in presenza d’acque salate e/o salmastre. (1)
Un’altra componente importante del suo meccanismo di funzionamento, è quella legata alla sua capacità di espandersi in modo controllato, per evitare che le forze d’espansione possano creare forze dirompenti nel calcestruzzo non ancora completamente indurito e quindi poco resistente.
Quando completamente incapsulato dal getto di calcestruzzo, le forze d’espansione in ambiente confinato sviluppano una forte pressione contro le interfacce di calcestruzzo e quindi un’elevata resistenza alla pressione idrostatica, che agisce contro la struttura interrata. A differenza di altri materiali, che a seguito di ripetuti cicli d’espansione, tendono a perdere efficienza, Adcor® 500S mantiene inalterate le sue capacità espandenti anche dopo ripetuti cicli di espansione.
Limitazioni
Adcor® 500S non può essere utilizzato per la tenuta di giunti di dilatazione e/o movimento. Tali giunti dovranno essere protetti dai waterstop convenzionali in PVC, come quelli della serie Serviseal®, PVC Edgetie e/o coestrusi espandenti AT System.
Gli stessi possono essere collegati ad Adcor® 500S per mezzo di apposite Secura Clip.
Si raccomanda di non lasciare Adcor® 500S esposto alla pioggia, prima del getto.
Messa in opera
1. Le superfici di installazione devono essere pulite e libere da contaminanti, rimuovere eventuali depositi per rendere la superficie più omogenea.
2. In caso di superfici molto irregolari, si suggerisce di stendere una striscia di Adcor Mastic come strato di regolarizzazione, estrudendo direttamente il prodotto dalla cartuccia per mezzo di una pistola standard.
3. Fissare meccanicamente Adcor® 500S al supporto, utilizzando chiodi ad intervallo circa 30 cm. In corrispondenza di giunti di dilatazione e/o movimento connettere, per mezzo di apposite Secura Clips, Adcor® 500S ai waterstop in Pvc.
4. Per la formazioni di giunzioni in linea, accostare lateralmente per almeno 8-10 cm i due spezzoni, la successiva espansione garantirà una perfetta tenuta all’acqua in pressione.
5. Adcor® 500S può essere facilmente piegato per seguire la forma della struttura in corrispondenza di angoli, spigoli e cambi di direzione.
6. Ogni parte che dovesse presentarsi danneggiata, durante una successiva ispezione, deve essere sostituita integralmente o riparata con l’aggiunta di Adcor® Mastic con spessore minimo di 25mm, applicato a supporti puliti ed asciutti.
7. Si suggerisce di gettare il calcestruzzo entro le 24 ore successive, in caso di pioggia, evitando che Adcor® 500S rimanga immerso in acqua prima del suo ricoprimento con calcestruzzo.
8. Garantire un minimo di 70mm di ricoprimento di calcestruzzo.
Produttore

GCP Applied Technologies

Adcor® 500 S
Giunto strutturale
  • 20017 Passirana di Rho (MI) Italia
  • Via Trento 7
  • Tel: +39 0293537291
  • Fax: +39 02 93 537 516
  • vai al sito web
Contatta direttamente GCP Applied Technologies
Altri prodotti GCP Applied Technologies
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)