Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La malta Betec® 330 N è una malta monocomponente con microfibre. Può essere applicata sia manualmente, sia a spruzzo con adeguate spruzzatici. L’applicazione a spruzzo consente un’ottima compattazione della malta.Betec 330 N ha un’elevata densità e resistenza al gelo e adagenti esterni, è di facile applicazione e consente di ottenere un’ottima finitura superficiale.Betec 330 N avendo all’interno delle microfibre sintetiche,consente di ridurre al minimo ogni rischio di fessurazionedurante il periodo di maturazione.La malta è formulata in curva granulometrica controllata da0 a 4 mm e consente di realizzare spessori da 10 a 30 mm.


Maggiori informazioni del produttore su Betec® 330 N

Approfondimento
Campi di applicazione
La malta Betec 330 N è utilizzata per ricostruzioni corticali di manufatti in calcestruzzo anche soggetti a cicli termici.
Le principali applicazioni sono:
• Ricostruzioni di porzioni orizzontali e verticali di ponti danneggiate;
• Ricostruzione e riempimento di lesioni in pavimenti industriali;
• Ricostruzioni e riparazioni di parti deteriorate in calcestruzzo di spigoli di travi e pilastri;
• Ricostruzione di frontalini di balconi e manufatti in calcestruzzo, degradati dall’ossidazione dei ferri d’armatura;
• Ricostruzione dello strato copriferro in manufatti in calcestruzzo;
• Riparazione di imperfezioni superficiali del calcestruzzo
come nidi di ghiaia, fonometrie di distanziatori per casseri
e ferri d’armatura affioranti.
Preparazione dei supporti
La superficie in calcestruzzo da trattare, deve essere pulita, priva di grasso, ghiaccio e parti incoerenti. La superficie in cls da riparare, dovrà avere una resistenza minima al distacco di 1,5 N/mm2. Rimuovere tutte le parti prive di consistenza fino a raggiungere un calcestruzzo solido ed omogeneo mediante scarifica con scalpellatura e/o idrolavaggio ad alta pressione, ponendo particolare
attenzione in corrispondenza di eventuali armature ossidate, le quali andranno spazzolate e/o sabbiate e immediatamente
dopo trattate con Grace Steel Protection (vedi relativa scheda tecnica). Bagnare con acqua pulita le superfici da trattare a
saturazione ed applicare la malta entro 4 ore dalla bagnatura. Applicare Betec 330 N quando la superficie del calcestruzzo è leggermente umida, rimuovendo l’eventuale acqua stagnante in eccesso.
Produttore

GCP Applied Technologies

Betec® 330 N
Malta e betoncino per ripristino
  • 20017 Passirana di Rho (MI) Italia
  • Via Trento 7
  • Tel: +39 0293537291
  • Fax: +39 02 93 537 516
  • vai al sito web
Contatta direttamente GCP Applied Technologies
Altri prodotti GCP Applied Technologies
x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati
)