Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Il Fessurimetro Gonios lineare (o standard) si applica su crepe presenti su superfici complanari.

Perché il fessurimetro Gonios
- È l’unico tra i fessurimetri meccanici in grado di riportare gli scostamenti della crepa rilevandoli non solo sull’asse longitudinale e trasversale, ma anche nei movimenti di rotazione angolare: misura infatti fino a due gradi di angolo.
- Ha una risoluzione di 0,5 mm.
-  È prodotto con un polimero che lo rende perfettamente adatto a tollerare l’esposizione – oltre che in ambienti interni – anche all’esterno, e a temperature sia molto calde che molto fredde.
- Si applica alle pareti con estrema semplicità; sono sufficienti dei chiodini, o viti o tasselli; in caso non si desideri forare la parete, andrà benissimo un velo di silicone. La resina specifica con la quale è stato prodotto infatti ha una perfetta aderenza e tenuta anche utilizzando del comune silicone.
- È al 100% Made in Italy, in quanto sia lo strumento sia tutto il materiale della filiera produttiva è di lavorazione e produzione esclusivamente italiana.


Maggiori informazioni del produttore su Fessurimetro GONIOS lineare

Approfondimento
Applicazione

Il fessurimetro GONIOS è costituito da due piastrine in resina che devono semplicemente venir accostate ed incollate alle pareti dove sia necessaria una misurazione.

L’applicazione è semplicissima; sarà sufficiente utilizzare semplici viti o tasselli, oppure colla, silicone o altro materiale chimico adatto allo scopo. Una delle due piastre è dotata di una griglia millimetrata e goniometrica, l’altra, di una crocetta rossa che deve essere semplicemente sovrapposta a quella sottostante nella fase di incollaggio.


Basterà un minimo movimento delle superfici sulle quali è fissato ed il fessurimetro GONIOS vi indicherà con grande precisione sia l’entità che il grado di rotazione. Se registrerete i movimenti nel tempo su un foglio (es. ogni 1 – 3 mesi), potrete prendere le opportune misure e prevedere le eventuali successive lavorazioni.

Per controllare lo spostamento e le lesioni tra superfici perpendicolari si consiglia l’utilizzo del Fessurimetro Angolare.
Ci hanno già scelto:
Università IUAV, Venezia
Terza Università, Roma
Università del Piemonte Orientale, Vercelli
Marina Militare, La Spezia
Protezione Civile,  Messina
Aeroporto Valerio Catullo, Verona
Ospedale SS. Giovanni e Paolo, Venezia
Uretek Srl, Verona
Novatek Srl, Verona
Oberosler SpA, Bolzano
CMB Carpi, Modena
Forum Engineering Srl, Roma
Sorgenti Monte Bianco SpA, Aosta
Taras Quirico Srl, Olbia
Costruzioni Sforza Srl, Milano
Costruzioni Benussi & Tomasetti, Trieste
Unilab Srl, Foligno Perugia
ASSTECAA Professionisti Associati, Udine
m.i.t. GmbH, Berlino Germania
Bakker Vibraties, Heiloo Olanda
A&A Re, Lima Perù
Produttore

GENUX

Fessurimetro GONIOS lineare
Fessurimetro misuratore di movimento per strutture lesionate
  • 00144 Roma (RM) Italia
  • Via Helsinki, 14
  • Tel: 347/040.1995
  • Fax: 06.23328903
  • vai al sito web
Contatta direttamente GENUX
Altri prodotti GENUX
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)