Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Calcestruzzo predosato autocompattante -scc per impiego strutturale (rck 37 n/mmq), composto da aggregato siliceo, aggiunte minerali, cemento portland e additivi iperfluidificanti. COMPAT è un prodotto con svariate classi di esposizione che gli conferiscono qualità eccezionali: resistenza in ambienti marini e in vasche di contenimento, resistenza a sostanze chimicamente aggressive e a forti cicli di gelo e disgelo ecc. Alle caratteristiche strutturali proprie del Calcestruzzo Gras Calce, associa quelle autocompattanti proprie che lo rendono veloce e di facile impiego anche in presenza di casseri di forma complessa e fittamente armati. Inoltre non richiede di essere vibrato.


Maggiori informazioni del produttore su COMPAT

Approfondimento
VANTAGGI PER IL CANTIERE
• Il prodotto è realizzato nel rispetto della normativa vigente (Norma UNI EN 206-1, UNI 11040) quindi assicura all’utilizzatore l’assenza di contestazioni in merito alla conformità
• Essendo molto fluido è di facile impiego
• Essendo predosato, elimina eventuali errori di cantiere nel dosaggio aggregato/legante
• Pratico per la movimentazione e per lo stoccaggio, perché fornito in comodi sacchi in polietilene che possono essere riciclati (mediante raccolta rifiuti differenziata)
• Il composto presente nel sacco limita lo sviluppo di polveri durante la fase di impasto con acqua
• Il prodotto può essere impiegato con le normali attrezzature utilizzate per i calcestruzzi tradizionali
• Indicato per il getto di strutture con alta densità di armature e con forme geometriche molto complesse
• Non necessita di essere vibrato durante la posa in opera
• Può essere pompato con pompa idonea (tipo Step 120 di Imer International)
CAMPI DI APPLICAZIONE
• Per qualsiasi getto in casseri a geometrie complesse e notevolmente armati
• Getti strutturali per travi, pilastri, solai e pavimentazioni industriali (grazie alle sue caratteristiche di elevata fluidità e assenza di segregazione), plinti di fondazione, muri controterra, ancoraggi, platee, basamenti e ogni getto in cantiere (esclusi quelli in pendenza) con valenza strutturale
• Particolarmente indicato per la formazione di manufatti da lasciare a vista (per la sua elevata compattezza, bassa porosità e ritiro compensato)
• Formazione di pilastrini portanti in murature realizzate con blocchi di calcestruzzo
• Realizzazione di manufatti particolarmente esposti alle intemperie (classe di esposizione XC4)
• Realizzazione di manufatti resistenti ai cloruri (esclusi quelli provenienti da acqua di mare) per ambienti bagnati (classe di esposizione XD2)
• Realizzazione di manufatti resistenti a cloruri presenti in acque di mare, es. strutture in prossimità di coste (classe XS1)
• Realizzazione di manufatti resistenti ai cicli di gelo e disgelo (classe di esposizione XF3)
• Realizzazione di manufatti resistenti all’attacco di sostanze chimiche moderatamente aggressive, es. solfati, magnesio, ammoniaca, carbonati (classe di esposizione XA2).
PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
• Le metodologie e gli accorgimenti da impiegare per la preparazione del supporto e/o cassero che conterrà il calcestruzzo COMPAT devono essere quelle appropriate per i calcestruzzi ad elevata fluidità.
PREPARAZIONE DEL PRODOTTO
• Per la preparazione di COMPAT, versare tutto il contenuto del sacco (e non parte), in una impastatrice a coclea (Turbomalt) o in una comune betoniera e aggiungere acqua
• La quantità di acqua necessaria all’impasto deve essere mantenuta costante durante tutto il ciclo produttivo.
• Utilizzare ca. 1,5/2 litri di acqua per sacco
• Il prodotto può essere impastato anche a mano purché l’impasto risulti omogeneo
• Se la miscelazione avviene con mezzo meccanico il tempo di impasto non deve superare i 3 minuti
COME SI UTILIZZA
• La messa in opera deve completarsi entro 20 minuti dalla fine dell’impasto
• Il “getto” può essere interrotto e ripreso con un intervallo di tempo non superiore a 20/25 minuti
• Il prodotto può essere trasportato anche mediante idonea pompa per calcestruzzi, anche di piccole dimensioni (tipo Step 120 di Imer International)
• Con temperature ambientali superiori a + 25° C proteggere i manufatti eseguiti con COMPAT dall’eccessiva evaporazione dell’acqua bagnando periodicamente o coprendo con fogli di polietilene le superfici interessate oppure usando agenti antievaporanti
• Le pavimentazioni formate con COMPAT devono essere sezionate ogni 16/20 m² con giunti di dilatazione.
CONFEZIONI E CONSUMI
• SACCHI: in polietilene da 25 kg
• PALLET STANDARD: 50 sacchi (1250 kg)
• RAPPORTO CONFEZIONE/VOLUME: ca. 84 sacchi = 1 m³ reso (calcestruzzo impastato)
LE CLASSI DI ESPOSIZIONE DI COMPAT SECONDO LA NORMA 206-1
AVVERTENZE
• Essendo il prodotto un CLS autocompattante, prestare particolare attenzione alla idoneità del cassero da utilizzare; nel caso di utilizzo di casseri prefabbricati consultare il fornitore degli stessi
• Qualora COMPAT deve essere pompato, verificare l’idoneità della macchina da impiegare presso il costruttore della stessa e/o richiedere a Gras Calce specifi che sulla tipologia di pompa da usare.
• Prodotto consigliato per utilizzi professionali
• Temperatura d’impiego: da + 5° C a + 35° C
• Per manufatti a vista, al fine di ottenere un effetto cromatico uniforme, ad ogni specifico intervento utilizzare COMPAT appartenente allo stesso lotto di produzione
• Non utilizzare il prodotto per realizzare getti in pendenza
• Non aggiungere prodotti estranei al composto originale
• Rimossa la protezione in polietilene (attorno e sopra il bancale) è indispensabile proteggere i sacchi dalla pioggia
• STOCCAGGIO E CONSERVAZIONE: Il prodotto può essere mantenuto per un massimo di 6 mesi anche all’aperto, in luogo fresco, vincolato all’integrità dell’imballo (informazione ai sensi del D.M. 10.05.2004). Non esporre il sacco per lungo tempo alla luce solare diretta.
Produttore

GRAS CALCE

COMPAT
Calcestruzzo strutturale premiscelato
Linea CLS
  • 20056 Trezzo sull'Adda (MI) Italia
  • Via A.Grandi, 5
  • Tel: +390290964141
  • Fax: +390290962801
  • vai al sito web
Contatta direttamente GRAS CALCE
Altri prodotti GRAS CALCE
x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati