Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Hydronap è una geomembrana in polipropilene flessibile (CH2 CH-CH3), omogenea, di colore nero, disponibile in diversi spessori e diverse larghezze ottenuta per estruzione.
Hydronap è composta da poliolefine (polimeri, esclusivamente a base di carbonio e idrogeno) e di 2,5 % di nero di carbone.

Impiego
Hydronap è idonea alla impermeabilizzazione e/o la protezione di:
- Discariche di R.S.U.
- Bacini industriali
- Riserve d’acqua
- Invasi
- Bacini ittici
- Riserve d’acque collinari
- Bacini di ritenzione o regolazione delle acque piovane
- Bacini di raccolta delle acque di scarico, depurazione, decantazione
- Fondazioni


Le informazioni riguardanti questo prodotto e l'azienda potrebbero non essere aggiornate.
Approfondimento
Molte caratteristiche meccaniche sono certificate da un organismo indipendente, l’Asqual. Le caratteristiche che figurano sui certificati di qualità del prodotto emessi da Asqual riguardano: Hydronap 1mm e Hydronap 1,5 mm. Le altre caratteristiche e i risultati di prove figurano qui di seguito:
SP: direzione di posa - ST: direzione trasversale
Dati estratti da:
- Cahier de Charge de Pose DEVGC n°12 rev 02 -1996 - -SOCOTEC
- Certification ASQUAL DATA: 16 dicembre 2003 N°: 5300 CQ 03 e N°: 5301 CQ 03
 
DURABILITA’ e RESISTENZE CHIMICHE e GAS
Hydronap presenta un’eccellente resistenza ai raggi UV oltre che una buona resistenza alle aggressioni chimiche. Per saperne di più rivolgersi al nostro servizio tecnico e richiedere la tabella delle resistenza chimiche e per lo studio di progetti specifici.
Hydronap R supera i test di trasmissibilità al gas Radon.
POSA IN OPERA
PREFABBRICAZIONE
Hydronap può essere piegato senza danneggiarsi. Si può preassemblare la geomembrana Hydronap in officina, sotto forma di pannelli prefabbricati di grande superficie (fino a 2000m2) che saranno successivamente disposti in cantiere.
 
PROTEZIONE DELLA GEOMEMBRANA
Nel caso di supporto irregolare, sarà conveniente garantire una protezione alla geomembrana tramite l’interposizione di un geotessile antipunzonamento, il cui spessore e le cui caratteristiche variano in funzione del tipo di supporto e della sua geometria (pendenza, altezze…) : consultare ill nostro servizio tecnico.
 
SALDATURE
Saldature in parte corrente: doppia saldatura termica (con parziale fusione degli stessi e successiva compressione), con la realizzazione di un condotto fra le due saldature per un controllo non distruttivo. Generalmente, tramite attrezzature semiautomatiche si permettono velocità di circa 1,5 m/min. Dettagli e punti tripli: Hydronap, data l’estrema flessibilità, può essere saldato tramite sole saldature termiche ad aria calda come in parte corrente. Non è pertanto necessaria la saldatura per estrusione anche se possibile.
Nel caso in cui si intervenisse comunque con saldature ad estrusione è disponibile “l’Hydronap Cordone”, cordone di polipropilene della stessa composizione dell’Hydronap, utilizzato come materia di apporto per le saldature a estrusione. Con 5 kg di cordone si realizzano circa 60-70 ml di saldatura.(prodotto di 4mm di diametro, condizionato in bobine da 5kg)
 
RIPARAZIONI
Hydronap è rifusibile a volontà. Si presta particolarmente bene alle saldature ad aria calda possedendo un ampio intervallo di temperature di fusione.
Produttore

Icopal

HYDRONAP®
Geomembrana in polipropilene flessibile
  • 39030 Chienes (BZ) Italia
  • via Valle Pusteria 21
  • Tel: +39 0474 560000
  • Fax: +39 0474 560530
Altri prodotti Icopal
x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati
)