Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Index, per isolare acusticamente le intercapedini delle pareti in muratura o migliorare le prestazioni acustiche di pareti in cartongesso, ha messo a punto un sistema di lamine fonoimpedenti prive di piombo ritenuto tossico: TOPSILENTDuo, TOPSILENTBitex e TOPSILENTAdhesiv.

TOPSILENTBitex è una lamina ad alta densità che possiede le proprietà acustiche della lamina di piombo, pur essendone completamente esente. È costituito da un particolare composto frutto della ricerca Index denominato “piombo polimero”. TOPSILENTBitex, la versione base, è la lamina con rivestimento tessile in polipropilene su entrambe le facce, che risultano pertanto particolarmente “aggrappanti” a molteplici adesivi sia sintetici sia a base di leganti idraulici.
TOPSILENTDuo è la versione dove su una delle facce la finitura in polipropilene è sostituita da un feltro spesso in tessuto non tessuto di poliestere dotato di una rigidità dinamica =21 MN/m³, che contribuisce ulteriormente all’isolamento acustico.
In TOPSILENTAdhesiv su una delle facce la finitura in polipropilene è sostituita da una spalmatura autoadesiva protetta da un film siliconato.

CAMPI D’IMPIEGO
Le lamine TOPSILENT vengono usate in edilizia per migliorare le proprietà acustiche delle lastre in cartongesso delle contropareti e dei controsoffitti isolanti.
Possono essere usate anche come rivestimento interno dei cassonetti in legno delle tapparelle per migliorare l’isolamento acustico di facciata, oppure come antivibranti su lamiere metalliche. TOPSILENTDuo può essere impiegato con successo anche nell’isolamento dei solai leggeri, dove apporta sia un elevato isolamento dal rumore di calpestio sia un contributo dovuto alla massa. Tutte le versioni di TOPSILENT possono vantaggiosamente sostituire l’intonaco interno all’intercapedine delle doppie pareti tradizionali. Il tipo DUO verrà posato con la faccia ricoperta dal feltro in tessuto non tessuto rivolta verso la parete.
Essendo dotate di una elevata resistenza al passaggio del vapor acqueo, nel caso di parete esterna verranno posati sulla faccia calda dell’isolante fibroso con la funzione di Barriera Vapore.


Approfondimento
TIPOLOGIE e DIMENSIONI lamine TOPSILENT
APPLICAZIONI e relative CERTIFICAZIONI
CARATTERISTICHE TECNICHE
Valore stimato del miglioramento del rumore di calpestio Lw del controsoffitto di un solaio in calcestruzzo o latero cemento da 300 kg/m² circa costituito da due lastre di cartongesso da 12,5 mm intercalate da TOPSILENTDuo.
Tipo solaio


Tipo controsoffitto




Ribassamento totale
Valore stimato di isolamento rumore aereo R’w(-3 dB) (*)
Peso controsoffitto più pannello isolante
Spessore intercapedine
Miglioramento rumore calpestio Lw (1)
Solaio cementizio in calcestruzzo o in 
massa areica 300 kg/m²

Telaio metallico addossato con intercapedine riempita con ECOSILENT 40 mm o SILENTGLASS 45 mm



 =80 mm
 59 dB

 33,7 kg/m²
 = 45 mm
 12 dB
latero cemento tipo 16+4 o 20+4 di 


  Telaio metallico sospeso con
  intercapedine a doppio isolamento sia a
  soffitto, sia sul controsoffitto con
  ECOSILENT 40 mm o SILENTGLASS 45
  mm
  =200 mm
  65 dB

  33,7 kg/m²
  = 165 mm
 18 dB
MODALITA’ E PARTICOLARI DI POSA DEL SISTEMA
MURATURE IN LATERIZIO
PARETE ESTERNA
Nel caso della parete esterna, prima si procederà con l’incollaggio dell’isolante fibroso al primo muro della parete doppia, con strisce di sigillante SUPERFLEX PUR oppure di colla a caldo estrusa oppure si fisserà per semplice chiodatura.
Successivamente vi verranno poste sopra le lamine TOPSILENT che verranno chiodate sulla parte alta del muro con chiodi di lunghezza sufficiente a comprendere lo spessore dell’isolante fibroso.
PARETE INTERNA
In genere il muratore non riempie i giunti verticali delle murature. Per questo motivo diventa indispensabile posizionare TOPSILENTBitex o TOPSILENTDuo su una delle facce dell’intercapedine.
La lamina verrà chiodata sulla parte alta del primo muro della parete doppia e verrà rifilata alla base dello stesso. In alternativa la lamina può essere incollata al muro con la colla GIPSCOLL stesa con la spatola dentata. Le linee di accostamento dei teli verranno sigillate con nastro adesivo.
Successivamente procedendo con l’elevazione del secondo muro si riempirà man mano l’intercapedine con i pannelli di isolante fibroso.
L’isolante in rotoli o in pannelli può essere anche fissato preventivamente al TOPSILENT prima dell’elevazione della parete con strisce di sigillante poliuretanico in cartucce SUPERFLEX PUR o di colla a caldo estrusa con la pistola elettrica.
PARETI IN CARTONGESSO
MONTAGGIO IN OPERA O A PIÈ D’OPERA
TOPSILENTBitex ed TOPSILENTDuo si incollano sulle pareti in gesso rivestito con la colla a base di resine in dispersione acquosa FONOCOLL stesa a pennello sulla parete in ragione di 100÷150 g/m².
Dopo aver tagliato a misura la lamina di TOPSILENTBitex si saggia periodicamente con un dito l’essiccazionne della colla stesa sulla parete. In genere dopo 15÷20 minuti FONOCOLL è sufficientemente asciutto ma ancora adesivo da incollare e sostenere la lamina di TOPSILENTBitex che vi viene pressata sopra, per il tempo necessario al montaggio della seconda lastra di cartongesso.
TOPSILENTDuo va incollato dalla parte del tessuto colorato di verde.
Usando la stessa tecnica ci possono preparare a piè d’opera o in magazzino le lastre di cartongesso prerivestite con TOPSILENTBitex in altezza di 120 cm.
TOPSILENTAdhesiv in altezza di 100 cm viene impiegato esclusivamente nel montaggio su pareti, dopo aver asportato il film siliconato che protegge la faccia inferiore, adesiva senza impiegare collanti.


Accoppiamento in stabilimento a lastre di gesso rivestito
Sulla lastra di cartongesso con diversi adesivi, i più usati sono:
colle acriliche o viniliche in dispersione acquosa.
colle poliuretaniche monocomponenti igroindurenti.
adesivi hot-melt.
MODALITÀ D’IMPIEGO E AVVERTENZE
Le lamine possono essere incollate alle lastre di cartongesso o di legno con FONOCOLL dalla parte del tessuto in polipropilene colorato, oppure possono essere avvitate all’orditura metallica o fissate con punti metallici ad una lastra preesistente.
TOPSILENTDuo va applicato nei cassonetti con la faccia ricoperta dal feltro verso l’esterno, mentre se usato come isolante acustico nei solai, la faccia va rivolta verso il basso. La larghezza da 120 cm va usata per accoppiamenti su lastre di cartongesso, mentre è anche disponibile la larghezza da 100 cm per gli altri impieghi.
TOPSILENTAdhesiv riduce i tempi di posa e non necessitano i chiodi, è sufficiente togliere il film siliconato e premere il foglio sulla superficie da isolare. La posa in semplice autoadesione va sospesa con temperature inferiori a +5°C e/o aiutata con apparecchiature ad aria calda o con fiamma per temperature inferiori a +10°C e/o in particolari condizioni di umidità ambiente.
CERTIFICAZIONI
TOPSILENTBitex

• Certificazione “ISTITUTO GIORDANO” n. 171105/RF3602 per la determinazione della classe di reazione al fuoco
• Certificazione “IEN G. FERRARIS” n. 35561/03 - n. 35561/04 - n. 35561/05 n. 35561/06 - n. 35561/07 - n. 35561/08 n. 35561/09
• Omologazione del “Ministero dell’Interno” n. VR2172B10D100001 per la determinazione della classe di reazione al fuoco
TOPSILENTDuo
• Certificazione “ISTITUTO GIORDANO” n. 171105/RF3601 per la determinazione della classe di reazione al fuoco
• Certificazione “IEN G. FERRARIS” n. 35561/03 - n. 35561/04 - n. 35561/05 n. 35561/06 - n. 35561/07 - n. 35561/08 n. 35561/09
• Omologazione del “Ministero dell’Interno” n. VR2172B10D100003 per la determinazione della classe di reazione al fuoco
Produttore

INDEX

TOPSILENTBitex, TOPSILENTDuo e TOPSILENTAdhesiv
Isolanti acustici
  • 37060 Castel d'Azzano (VR) Italia
  • Via G. Rossini, 22
  • Tel: +39 045 8546201
  • Fax: +39 045 518390
  • vai al sito web
Contatta direttamente INDEX
Altri prodotti INDEX
x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati
)