Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Membrana impermeabilizzante bitume polimero elastoplastomerica armata con "tessuto non tessuto" di poliestere da filo continuo Spunbond imputrescibile. Trattamento con additivo antiradice PREVENTOL B2 per la protezione dei giardini pensili, opere interrate, coperture sotto ghiaia. CERTIFICAZIONE "FORSCHUNGSANSTALT GEISENEM".


Approfondimento
CAMPI DI IMPIEGO
Viene sempre applicato come ultimo strato controterra nell’impermeabilizzazione di giardini.
Nella impermeabilizzazione dei giardini pensili, ad esempio, viene impiegato come ultimo strato di un manto costituito da un primo strato di membrana bitume distillato polimero armata con “tessuto non tessuto” di poliestere e da un secondo costituito da DEFEND ANTIRADICE POLIESTERE incollato completamente a fiamma, a cavallo delle sovrapposizioni del precedente (vedi capitolato tecnico n° 10 Giardini Pensili).
LA CERTIFICAZIONE DEL PROGETTO
In Italia i regolamenti in vigore per l’attestazione delle qualità ambientale della costruzione sono frammentari e si riferiscono principalmente ai consumi energetici, mancano gli strumenti per una valutazione olistica dell’impatto ambientale dell’edificio.
Da tempo in tutto il mondo si sta diffondendo la certificazione LEED di ispirazione statunitense che nel nostro paese è promossa dal GBC Italia e che ha come principale scopo la promozione dell’edilizia sostenibile nel mercato italiano attraverso il sistema LEED, sviluppato durante una esperienza più che decennale da USGBC. In questo senso GBC Italia si propone di raccogliere il risultato del lavoro svolto da USGBC negli Stati Uniti e adattarne i vari aspetti trattati alla realtà italiana.
VOCE DI CAPITOLATO
Membrana impermeabilizzante bitume polimero elastoplastomerica di 4 mm di spessore con additivo antiradice phenoxy fatty acid ester, armata con “tessuto non tessuto” di poliestere composito stabilizzato con fibra di vetro tipo DEFEND ANTIRADICE POLIESTERE marcata CE e certificata come resistente alle radici dal FORSCHUNGSANSTALT GEISENHEIM secondo le FLL-Verfahren. La membrana avrà un carico di rottura a trazione (EN12311-1) L./T. di 650/400 N/50 mm, un allungamento a rottura (EN 12311-1) L./T. del 40/40%, una resistenza al punzonamento dinamico (EN 12691 metodo A) di 1.250 mm, una resistenza al punzonamento statico (EN 12730) di 15 kg, una flessibilità a freddo di –15°C e dovrà superare la prova di resistenza alle radici conforme la norma europea EN 13948.
Produttore

INDEX

DEFEND ANTIRADICE POLIESTERE
Membrana prefabbricata bituminosa
  • 37060 Castel d'Azzano (VR) Italia
  • Via G. Rossini, 22
  • Tel: +39 045 8546201
  • Fax: +39 045 518390
  • vai al sito web
Contatta direttamente INDEX
Altri prodotti INDEX
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)