Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La diversificazione dei servizi si scontra spesso con la necessità di concentrare le attrezzature e i controlli degli impianti idraulici in un unico vano tecnico: in quest'ottica, la centrale termica è allo stesso tempo il cuore e il cervello dell'edificio, uno spazio da progettare alla luce delle esigenze e dei profili di utilizzo nell'arco dei dodici mesi.
Le sottostazioni IVAR permettono di ripensare la centrale termica in una nuova concezione di spazio e funzionalità: sono infatti sistemi che permettono di gestire zone termiche con caratteristiche diverse in maniera del tutto indipendente tra loro, garantendo tuttavia un ambiente ordinato e razionale grazie alla loro natura modulare e a una straordinaria flessibilità di installazione.
La sottostazione VARIMIX è adatta a impianti di riscaldamento residenziali di potenza medio-alta. VARIMIX permette di inviare il fluido a diverse a temperature per ciascuna zona termica attraverso kit di distribuzione e rilancio indipendenti, disponibili con o senza valvola miscelatrice e dotati ciascuno di circolatore elettronico, oltre agli indispensabili componenti di monitoraggio, sicurezza e intercettazione. I kit si compongono tra loro mediante collettori modulari, collegabili l'uno all'altro con nippli girevoli. Il primario e la distribuzione sono separati idraulicamente da un equilibratore di pressione completo di filtro e di valvola automatica di sfiato aria.


Maggiori informazioni del produttore su VARIMIX

Approfondimento
La valvola miscelatrice nei kit di bassa temperatura è di tipo a rotore a tre vie, ed è proposta in due varianti aventi diversi coefficienti di portata. Laddove sia presente una generatore tradizionale o ad alta temperatura, in cui è importante innalzare la temperatura di ritorno per evitare fenomeni di corrosione, è possibile scegliere le versioni dei kit dotate di valvole miscelatrici a quattro vie, anch'esse disponibili in due varianti con coefficienti di portata differenti. In tutti i casi, la valvola miscelatrice viene controllata da un motore rotativo con corsa 90° collegato a un regolatore climatico.
 
Ogni componente è coibentato singolarmente e i kit di distribuzione con i relativi collettori modulari possono essere installati verso l'alto o verso il basso. VARIMIX può essere usato anche in raffrescamento, disaccoppiando il funzionamento dei moduli in solo caldo da quelli in caldo/freddo mediante una coppia di valvole di zona motorizzate installate a livello di collettori.
 
Materiali
Parti in ottone da fusione: CB753S
 
Altri componenti in ottone: CW617N
 
Guarnizioni e o-ring: EPDM perossidico
 
Guscio di coibentazione: polistirene o polipropilene espanso
 
Caratteristiche tecniche
Max temperatura operativa (pompe escluse): 120 °C
 
Max pressione operativa: 10 bar 
Max portata agli ingressi del primari 4500 l/h
 
Collettori modulari :
- Attacchi primario, attacchi equilibratore di pressione: G 1 1/4'' F
- Interasse attacchi primari laterali: 100 mm
- Attacchi secondari G 1 1/4'' F girevoli
- Interasse attacchi secondari: 100 mm
 
Kit di distribuzione:
- Attacchi al collettore e alla distribuzione: G 1 1/4'' M
- Interasse attacchi alla distribuzione: 100 mm
 
Produttore

IVAR

VARIMIX
Sottostazione per impianti di riscaldamento
  • 25080 Prevalle (BS) Italia
  • Via IV Novembre, 181
  • Tel: +39 030 68028
  • Fax: +39 030 6801329
  • vai al sito web
Contatta direttamente IVAR
Altri prodotti IVAR

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Leggi i risultati