Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Front design Skala Design (Lasse Pettersson e Lennart Notman), è un sistema a muro o autoportante di archiviazione, che può essere utilizzato per conservare e visualizzare giornali, riviste, libri, foto, lettere, cartoline, manifesti, comunicazioni e brochure, o bacheca per post o messaggi, così come per appendere vestiti, o anche per decorazioni floreali su pareti, tavoli, ecc. Front freestanding, progettato nel 2006, è un pannello ad una faccia o bifacciale su cui è possibile montare ripiani con fronte diritto (verticale) oppure inclinato in vetro di 150 mm o 230 mm di spessore. Pannelli senza sporgenze possono essere utilizzati anche come divisori. I pannelli Front freestanding sono disponibili in due altezze - 1300 e 1750 mm - e tre larghezze - 250, 500 e 1000 mm. Si può Scegliere tra pannelli in legno con listelli dritti o inclinati, od in combinazione con una bacheca in linoleum grey cork o con una lavagna magnetica. Le ruote sono disponibili come optional. I componenti frontali includono cornici vetrate, appendiabiti, vaso in vetro, bacheche, pannelli, scaffali, pannelli e schermi flessibili freestanding - tutti disponibili in quercia, betulla e in una scelta di otto colori standard. E' possibile scegliere fronti in vetro nelle altezze di 32, 150 e 230 mm. Il cristallo temperato trasparente viene fornito di serie, plexiglass e vetro acidato, realizzati su misura, altri tipi di legno, colori e trattamenti di superficie sono disponibili su richiesta. Gli accessori includono i divisori in legno per dividere ogni ripiano in comparti, magneti per la lavagna e rotelle per le unità Front freestanding.


Designer
Produttore

Karl Andersson

FRONT | Espositore da terra
Espositore da terra per opuscoli
Linea Front
  • 56134 Huskvarna Svezia
  • Rosendalagatan 6
  • Tel: +46 36 132530
  • Fax: +46 36 143001
  • vai al sito web
Contatta direttamente Karl Andersson
Altri prodotti Karl Andersson

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: le tecnologie Leggi i risultati