Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Il tavolo di design Air, elegante, ampio e leggero è pensato per la vita attorno ad esso. Sedersi a questo grande tavolo regala l’esperienza unica di condividere un momento sospeso nel fluire quotidiano.Due gambe di cristallo quasi invisibili sostengono il piano del tavolo, che sembra sospeso nel vuoto. Il vetro extrachiaro temperato regala una sensazione di grande leggerezza. 
Il piano può essere scelto tra diverse finiture, ognuna in grado di caratterizzare l’interior con personalità: dal calore del legno di rovere Wildwood alla raffinatezza del vetro colorato, il tavolo Air si inserisce in modo originale in contesti e stili diversi.

Un tavolo allungabile per accogliere gli ospiti.
Il tavolo Air Allungabile è un tavolo sospeso su gambe di cristallo che permette di aggiungere fino a quattro posti a sedere, estendendo così non solo il piano del tavolo ma anche la convivialità.
Una scelta ideale per arredare la zona cucina, la sala da pranzo o il soggiorno.
Il tavolo Air Allungabile è un tavolo pensato per vivere momenti speciali, all’insegna della socialità e della condivisione. Si possono personalizzare il piano e le prolunghe con lo stesso materiale, per creare continuità nell’interior, oppure con due materiali diversi per puntare su un contrasto originale.


Maggiori informazioni del produttore su AIR | Tavolo allungabile

Dimensioni
W: 160 - 294 cm
H: 76 cm
D: 85 - 100 cm
Designer

Daniele Lago

Italia

39 years old, youngest of ten sons of a Venetian furniture craftsman, a design course attended at the University of Padua and tons of independent experience. This is Daniele Lago's profile, art director at the eponymous Paduan fur

Produttore

Lago

AIR | Tavolo allungabile
Tavolo allungabile in legno
Linea Air
  • 35010 Villa del Conte (PD) Italia
  • Via dell'Artigianato II, 21
  • Tel: +39 049 5994299
  • Fax: +39 049 5994191
  • vai al sito web
Contatta direttamente Lago
Altri prodotti Lago

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

OK
x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: la professione Partecipa