Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Credenza con intarsio e apertura push-pull, attrezzata con ripiani e due cassetti, alzata su gambe in ottone brunito spazzolato.
Un mosaico in legni di Eucalipto, Rovere e Tay accostati, Twill riproduce il disegno originale grazie alla tradizionale tecnica dell’intarsio. L’opera sarà prodotta in 21 esemplari numerati e firmati. Il contenitore appoggia su una base in ottone brunito spazzolato; ha due ante a battente ed interno attrezzato con piani e cassetti. Twill limited edition è la proposta firmata Bartoli Design per Intarsia di Laurameroni, la collezione che raggruppa le opere di artisti ed architetti per una serie eccezionale di contenitori–pezzi d’arte a tiratura limitata. In Twill un disegno geometrico diagonale avvolge tutte i lati del mobile, creando giochi astratti di luci ed ombre, e trasforma la credenza in oggetto d’arte.
La collezione di credenze Intarsia è il risultato della collaborazione tra Laurameroni Design Collection e la creatività degli artigiani italiani che ridanno vita alla relazione tra artigianalità e architettura. Questa collezione presenta la tecnica dell’intarsio come moderna forma espressiva, riprendendo la tradizione locale. Si tratta di una collezione ad edizione limitata, di cui vengono prodotti solo 21 esemplari numerati, firmati e certificati sia dall’autore che dall’azienda. Le credenze della collezione Intarsia sono utili contenitori che si possono ammirare così come si ammira un’opera d’arte.


Dimensioni
cm: W. 140 x D. 50 x H. 75
Designer

Bartoli Design

Italia

Bartoli Design is a team comprised of Carlo, Paolo and Anna Bartoli who today continue the project that was begun by Carlo Bartoli in 1960 and has been made concrete through numerous collaborations with leading companies in the f ...

Produttore

Laurameroni

TWILL
Madia in legno con ante a battente
  • 22040 Alzate Brianza (CO) Italia
  • Via Manzoni 2784
  • Tel: +39 031 761450
  • Fax: +39 031 763311
  • vai al sito web
Contatta direttamente Laurameroni
Altri prodotti Laurameroni
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa