Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

I disegni storici di rivestimenti lignei e lapidei vengono recuperati e rielaborati con Mauk, spostando la natura Slimtech verso una maggiore domesticità.
Il tema centrale di questo progetto è l’idea di rottura della grande lastra (formato 100×300 cm) e il conseguente superamento dell’ortogonalità della piastrella.
Si abbandona la forma quadrata indirizzandosi verso forme come il triangolo, il rompo e il trapezio, che con le loro fughe a contrasto evidenziano pattern inusuali e tridimensionali.


Maggiori informazioni del produttore su SLIMTECH MAUK

Approfondimento
Slimtech è la soluzione che completa il progetto di superfici di Lea Ceramiche offrendo lastre di dimensioni record (cm 300 x cm 100) abbinate ad una straordinaria leggerezza grazie allo spessore di soli 3 mm. E’ il frutto di una tecnologia di laminazione e compattazione del gres porcellanato che rivoluziona il processo produttivo tradizionale ed ottiene così un prodotto completamente nuovo, resistente, leggero, flessibile, duttile e versatile. Slimtech soddisfa pienamente le esigenze più attuali della moderna progettazione sia per interni che per le ampie superfici esterne degli edifici contemporanei. E’ facile da installare e risolve, meglio di qualunque altro materiale, le problematiche del rinnovo offrendo risultati estetici eccellenti combinati con un costo complessivo contenuto.
Slimtech: spessore 3 mm solo per rivestimenti
Designer

Diego Grandi

Italia

He lives and works in Milan, where he got a degree in Architecture and has been working since 1997. As a designer he is specialized in surface, interior and exhibition design Besides, he is a teacher and lecturer in many Italian u

Produttore

LEA CERAMICHE

SLIMTECH MAUK
Pavimento/rivestimento in gres laminato
Linea Simtech
  • 41042 Fiorano Modenese (MO) Italia
  • Via Cameazzo 21
  • Tel: +390536837811
  • Fax: +390536830326
  • vai al sito web
Contatta direttamente LEA CERAMICHE
Altri prodotti LEA CERAMICHE
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)