Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Con i mattoni UNIPOR CORISO si creano le basi per una casa solida, massiccia e conveniente nel tempo. Questo mattone innovativo riempito di minerale naturale CORISO è il risultato di molti anni di sviluppo e di ricerca. Grazie al nuovo tipo di isolamento incorporato il mattone ha un coefficiente termico eccezionale, oltre che aggiungere una nuova dimensione all‘isolamento termico, offre anche le premesse ideali per la costruzione di case a basso consumo energetico, case passive "passivhaus".
A differenza dei muri ventilati con sistemi di isolamento a cappotto o di complicati sistemi applicati ai muri perimetrali, i mattoni UNIPOR CORISO convincono per il loro valore “intrinseco" non occorre infatti un ulteriore isolamento termico.
Il materiale minerale naturale (ecologico) utilizzato, rappresenta lo stato dell‘arte più attuale; si produce con acqua, basalto e fuoco.
E' un materiale che convince, per le sue eccezionali proprietà di isolamento termico, di insonorizzazione e di protezione antincendio.
I materiali minerali si ricavano da materie prime naturali senza l‘aggiunta di additivi chimici e senza il contenuto di solventi o altre sostanze nocive.
Risparmiare energia costruendo ecologicamente; due esigenze che oggi influiscono in maniera determinante sul modo di realizzare il proprio spazio abitativo e da non sottovalutare perché si tratta di proteggere la natura risparmiando attivamente energia e migliorando in maniera decisiva il proprio benessere di un'abitazione salubre.


Maggiori informazioni del produttore su UNIPOR CORISO PLANZIEGEL

Approfondimento
PROPRIETA' E VANTAGGI
Isolamento termico
- conducibilità termica eccezionale
- ottimo valore U
Isolamento acustico
- straordinario isolamento acustico = rumori provenienti dall’esterno dimezzati
Tutela del clima globale
- alta efficienza energetica
- riduzione delle emissioni di CO2
Costruire biologico
- ecologico e privo di sostanze nocive
- collaudato e raccomandato dall’Istituto tedesco di Biologia Edile
Valore costante nel tempo
- costruzione in laterizio tradizionale, sostenibile
- bassissimi costi di esercizio
Sicurezza
- massima sicurezza nella progettazione
- classe A1
- classe di resistenza al fuoco REI 180

LA GAMMA PER MOLTEPLICI IMPIEGHI
UNIPOR W07 CORISO per le costruzioni di case passive
UNIPOR W08 CORISO per le costruzioni di case uni-bifamigliari
UNIPOR W08 PLANZIEGEL per le costruzioni di case uni-bifamigliari
UNIPOR WS09 CORISO per le costruzioni di fabbricati multipiani
UNIPOR W09 PLANZIEGEL per le costruzioni di case uni-bifamigliari

UNIPOR WS10 CORISO per le costruzioni di fabbricati multipiani
UNIPOR W10 PLANZIEGEL per le costruzioni di case uni-bifamigliari 
IL SISTEMA MauerTec
Con il collaudato sistema MauerTec si costruiscono in tempi brevissimi muri in laterizio di alta qualità.
I vantaggi: rispetto alla costruzione di muri tradizionali il sistema MauerTec fa risparmiare fino al 30% del tempo di lavoro e fino al 85% di malta. Il sistema MauerTec è composto da mattoni rettificati moderni, dall'apposito collante cementizio a strato sottile coprente, dall’applicatore unimaxX e da una frusta per miscelatore per la preparazione ottimale del collante cementizio a strato sottile.
Vantaggi per i progettisti
  • la resistenza al carico aumenta fino al 60%
  • minima deformazione trasversale e longitudinale
  • maggiore isolamento acustico rispetto alla tecnica "a rullo o a immersione" grazie a giunti di appoggio omogenei e continui
Vantaggi nella posa in opera
  • riduzione dei tempi di lavorazione
  • costruzione semplice, di facile uso
  • quantità di malta ridotta
  • ritiro minimo della malta
  • pulizia facile dell’applicatore unimaxX
  • muratura omogenea
Produttore

LEIPFINGER-BADER

UNIPOR CORISO PLANZIEGEL
Termolaterizi con o senza integrazione di minerale naturale
  • 84172 Vatersdorf Germania
  • Ziegeleistraße, 15
  • Tel: +39 338 3568099
  • Fax: +39 0 324 602940
  • vai al sito web
Contatta direttamente LEIPFINGER-BADER
Altri prodotti LEIPFINGER-BADER
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa