Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

WCH-4 introduce una nuova concezione di strumentazione per indagini cross-hole su pali di fondazione. Più che di una strumentazione intesa in senso classico WCH-4 è un sistema modulare wireless per indagini cross-hole su pali di fondazione. Il nucleo fondamentale sono le bobine motorizzate a controllo elettronico su cui sono montate sonde da foro ad alta potenza per indagini cross-hole su pali di fondazione, diaframmi e tutte quelle opere infrastrutturali in cemento o calcestruzzo che possono essere collaudate con metodologia cross-hole, ovvero tramite discesa attraverso tubi appositamente predisposti al momento del getto e successivamente riempiti con acqua. 
Ogni bobina del sistema WCH-4 integra una sonda motorizzata dotata di cavo da 60 m, e tutta  l’elettronica di controllo che sovrintende alla gestione in automatico delle sonde durante la discesa/risalita delle sonde (cross-hole) ed al salvataggio dei dati. 
Grazie alla presenza del tablet Rugged Panasonic da 10.4", e alla pressochè totale mancanza di cablaggi fisici, le impostazioni, la gestione delle misure, oltre alla visualizzazione e l'interpretazione di dati acquisiti, risulta agevole e immediata. Nella modalità di analisi diretta viene visualizzata per intero ogni onda emessa dal generatore interno ed è inoltre possibile modificare i parametri di visualizzazione per facilitare ulteriormente la lettura della velocità di attraversamento e l'eventuale presenza di difettosità nel materiale indagato.


Maggiori informazioni del produttore su WCH-4

Approfondimento
Mediante l'utilizzo di 2-3-4 bobine motorizzate wireless WCH-4 con movimentazione automatica simultanea, è possibile ottenere un risparmio esponenziale del tempo necessario per il sondaggio, in quanto con un'unica discesa/risalita delle sonde nel palo da verificare (che deve essere strumentato con 2-3-4 tubi) è possibile ottenere le sezioni corrispondenti.
PUNTI DI FORZA
- Gestione completamente via wireless con settaggio di tutte le funzioni via tablet
- Sistema facilemente utilizzabile da un unico operatore
- Facilmente trasportabile in aereo in un unica valigia di dimensioni ridottissime dotata di trolley
- Software di uso intuitivo e guidato step-by step
- Sistema modulare, sistema base n.2 bobine + opzioni espansione 1 o 2 canali

I dati acquisiti ad ogni singolo impulso vengono visualizzati in tempo reale sull'ampio monitor del tablet permettendo l'immediata visualizzazione di eventuali imperfezioni presenti nella struttura indagata. La procedura di esecuzione di indagini cross-hole con 2-3-4 canali viene gestita con modalità completamente automatizzata. Le uniche manovre richieste all’operatore sono quelle di posizionamento degli encoder per la lettura della posizione delle sonde motorizzate sui tubi predisposti per il sondaggio e l'allineamento iniziale delle sonde sulla testa del palo. Terminata questa operazione, è sufficiente la pressione di un tasto per far partire l'acquisizone dei dati che viene gestita in modo automatico dal sistema. E' possibile verificare i dati man mano che essi vengono acquisiti in modo da controllare in tempo reale l'andamento della prova.
E’possibile stampare immediatamente il test report contenente i dati del sondaggio appena eseguito direttamente in cantiere.
Normative di riferimento: ASTM D6760-08
SPECIFICHE TECNICHE
Acquisizione:
- Basi dei tempi: 100ns, 200ns, 500ns, 1µs, 2µs, 5µs, 10µs, 20µs
- Risoluzione campione: 12 bit
- Campioni per evento: 2048
- Fattori di amplificazione: x1, x2, x4, x5, x8, x10, x16, x32
- Banda passante: 50 MHz
- Filtro per ultrasuoni: frequenza centrale 50 kHz

Sonde:
- Da foro: frequenza di risonanza 52 kHz, diametro 35mm
- Tensione di picco eccitazione: 500V (normale), 2000V (alta)
- Frequenza massima emissione impulsi: 1 al secondo
- Passo di misura minimo: 10mm
- Bobine motorizzate: n. 2, 3 o 4 con 60m di cavo metrato
- Encoder di posizione: n. 2, 3 o 4, precisione 1,4°
- Velocità e allineamento: gestiti automaticamente
- Pulsanti hardware per azionamento motori
- Commutazione automatica di trasmissione/ricezione ultrasuoni

Generali:
- Controllo completo da palmare Android mediante applicativo proprietario
- Conforme alla normativa ASTM D6760 − 08
- Tecnologia wireless: WiFi - 2.4 GHz - 802.11b
- Sincronizzazione wireless: banda 5 GHz, 8 canali selezionabili
- Selezione canale radio: automatica
- Alimentazione: 12V DC, 1 batteria Li-Ion da 10,5Ah per ogni bobina
- Assorbimento medio (per ogni bobina): 180mA (standby) – 600mA (durante le misure)
- Formato dati: proprietario
- Software di elaborazione diagrafie: compatibile con sistemi operativi Microsoft Windows®
- Condizioni ambientali di funzionamento: -20/80 °C
- Dimensioni singola unità: L220 x H225 x P250 mm
- Peso singola unità: 9,3 Kg
Produttore

Mae

WCH-4
Strumentazione geotecnica
  • 86095 Frosolone (IS) Italia
  • Z.I. Fresilia
  • Tel: +39 0874.890571
  • Fax: +39 0874.899328
  • vai al sito web
Contatta direttamente Mae
Altri prodotti Mae
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa