Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Disegnata da Gio Ponti e prodotta per Altamira, società americana fondata da un nipote dello spagnolo De Cuevas, viene esposta nello showroom dell’azienda a New York, insieme a mobili di Ico Parisi, Franco Albini,Carlo De Carli, Ignazio Gardella e altri, scelti fra i più rappresentativi della X Triennale di Milano. Nel catalogo di presentazione si legge: “Si pensava che l’architettura dovesse essere solo funzionale, lasciando poco margine alla decorazione. Ma il genio italiano non poteva non creare un’architettura con un volto più umano che noi chiamiamo il tocco latino”. La poltrona D.156.3, che Molteni&C riedita in esclusiva, ha una struttura in massello di noce canaletto o laccato nero semilucido. L’assemblaggio e la levigatura sono manuali. La verniciatura è con coloranti all’anilina applicati mediante stracciatura. Il particolare schienale ergonomico invece è costituito da cinghie elastiche incrociate, che supportano il morbido cuscino trapuntato e profilato. Disponibile in tre tessuti e in tre pelli della collezione Molteni&C, compreso il nabuk (nella foto la variante ruggine). Personalizzazione a richiesta.


Maggiori informazioni del produttore su D.156.3

Dimensioni
L 710 - P 970 - H 880 cm
Designer

Gio Ponti

Italia

Those were the words with which Gio Ponti (1891-1979) began the 1957 collection of essays he published in Italian as Amate L'Architettura, and in English as In Praise of Achitecture. Ponti's spirit shines through his writing - joy

Produttore

Molteni&C

D.156.3
Poltrona ergonomica imbottita con braccioli
  • 20833 Giussano (MB) Italia
  • Via Rossini 50
  • Tel: +39 03623591
  • Fax: +39 0362355170
  • vai al sito web
Contatta direttamente Molteni&C
Altri prodotti Molteni&C
x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati
)