Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Gen2® Switch è un ascensore elettrico senza locale macchine che si collega alla normale rete elettrica di casa a 230 V ed ha un consumo di soli 500 W, meno di comuni elettrodomestici. Può usufruire di tutte le Fonti di Energia Rinnovabili presenti nell'edificio.
E' inoltre caratterizzato dalla rivoluzionaria tecnologia OTIS Gen2® con recuperatore di energia ReGen® drive.
Gen2
® Switch è particolarmente indicato per i nuovi edifici residenziali e per le ristrutturazioni, non richiedendo un'apposita linea trifase a 400 V.
OTIS Gen2® Switch è stato certificato nelle configurazioni standard in Classe Energetica "A" secondo le linee guida VDI 4707:2009.

Tecnologia
Gen2® Switch dispone di accumulatori propri, tenuti in carica dal carica batterie interno collegato alla rete elettrica 230 V monofase (per tale motivo il consumo è di soli 500 W). Può utilizzare l'energia proveniente, per esempio, dai pannelli solari dell'edificio.
Beneficia inoltre della tecnologia Gen2®:
- cinghia piatta in poliuretano con anima in acciaio, come sistema di trazione, che consente un comfort di livello superiore;
- macchina gearless a magneti permanenti, con traferro radiale (efficienza energetica: 85-90%);
- recuperatore di energia ReGen® drive.

Con queste tecnologie, consente un risparmio economico dell'80% e del 60% rispettivamente rispetto agli ascensori idraulici ed elettrici tradizionali.

Nuova linea estetica Ambiance
Gen2® Switch è ora disponibile con la nuova linea estetica Ambiance, nata per consentire ad architetti e designer di personalizzare la cabina dell'ascensore e consentirne la migliore integrazione con gli interni dell'edificio: consente fino a 400.000 combinazioni. OTIS ha creato due ambienti, "Natural" e "Modern". Tra le caratteristiche di maggior rilievo, l'interno della cabina illuminata con luci a LED indirette, integrate nei quattro angoli della cabina e ai lati della bottoniera, che forniscono una sensazione di spazio e profondità ed esaltano la trama dei materiali dell'ascensore.

Connessione
Gen2® Switch dispone ora anche di una serie di novità esclusive:
- eCall™, la APP che consente di chiamare l'ascensore a distanza
- eView™, il display multimendiale in cabina, che consente di visionare contenuti Internet o messaggi personalizzati
- OneCall™, la pulsantiera per la selezione intuitiva della chiamata dall'esterno dell'ascensore

Caratteristiche
Ascensore senza locale macchina 230 V monofase
Portata: 3 - 8 persone
Velocità 0,6-1 m/s
Corsa massima 27 m - 10 fermate


Maggiori informazioni del produttore su Gen2® Switch

Approfondimento
Alimentazione 230 V monofase
Il motore di Gen2® Switch è alimentato dagli accumulatori propri dell'impianto, che vengono tenuti carichi da un apposito carica batterie. L'impianto è perciò collegabile alla normale presa 230 V monofase di casa.

Questa tecnologia comporta i seguenti vantaggi:
- non è più necessaria un'apposita linea elettrica a 400 V per l'ascensore, a tutto beneficio della semplicità di installazione;
- i costi di installazione e di utilizzo risultano notevolmente inferiori;
- il consumo è al massimo di soli 500 W, in fase di ricarica delle batterie;
- l'impianto è compatibile con tutte le Fonti di Energia Rinnovabili.
Funziona anche in caso di Black-Out
Grazie agli accumulatori di cui è dotato, Gen2® Switch è può funzionare regolarmente anche in caso di mancanza di corrente. E' infatti in grado di percorrere fino a 100 corse sfruttando la carica delle proprie batterie, prima di arrestarsi al piano a porte aperte.
Gen2® Switch regala quindi la sicurezza di giungere sempre al proprio appartamento
Certificazione energetica Classe A
L’associazione di ingegneri tedeschi Verein Deutscher Ingenieure (VDI) ha definito gli standard VDI 4707 per valutare chiaramente le prestazioni energetiche dell'ascensore, prendendo in considerazione fattori come carico, velocità, frequenza di utilizzo e numero di fermate, sia in movimento che in modalità standby.

Le misurazioni effettuate da VDI su installazioni di impianti con tecnologia Gen2® come Gen2® Switch in configurazioni standard hanno consentito ad OTIS di ottenere la classificazione migliore in termini di efficienza energetica: la classe A. Prendendo in considerazione sia i fattori tecnologici sia quelli ambientali, l'ascensore Gen2® Switch appresenta il top della sua classe.
La nuova estetica Ambiance
La nuova estetica Ambiance di OTIS permette di scegliere l'estetica che meglio accompagna il tuo progetto e lo mantiene attuale nel tempo. Ambiance prevede due ambientazioni, Natural e Modern, che offrono una collezione completa di interni di cabina per ascensori sempre all'avanguardia, con oltre 400.000 combinazioni possibili.

Utilizza il configuratore on-line CabCreate per configurare la cabine dei tuoi desideri:
http://cabcreate.otis.com/
NATURAL
Ispirata ai movimenti architettonici del XX secolo, Natural crea un armonioso connubio tra l'ascensore e gli interni dell'edificio. I materiali utilizzati, legno, pietra e pelle, richiamano la natura e sono combinati in un design minimalista. Le illuminazioni verticali indirette a LED si sviluppano lungo gli angoli arrotondati della cabina.
MODERN
In linea con l'architettura moderna, il design Modern è caratterizzato da materiali che trasmettono una sensazione di elevato livello tecnologico e da forme marcate che esaltano la combinazione delle trame metalliche e dei colori brillanti. Uno stile semplice per un risultato efficace.
Collezione Reflecta
Creata per dare prestigio all'edificio in cui viene installata, Reflecta prevede una cabina caratterizzata da pareti laterali e di fondo rivestite con pannelli di cristallo retro-verniciato, disponibili in 6 diverse colorazioni. Le cabine Reflecta si contraddistinguono per un elevato effetto riflettente delle pareti che, tramite l'alternanza di giochi di luce e ombre, donano un'atmosfera particolarmente elegante e moderna. Ogni colore crea un'atmosfera diversa in ascensore ed è pensato per adattarsi a differenti contesti architettonici, da freddo e luminoso, a caldo e accogliente. Tutti col denominatore comune della raffinatezza espressa dal cristallo.
Connessione
eCall™: la APP per chiamare il tuo ascensore
Il Nuovo OTIS Gen2® dispone in opzione di eCall™, la nuova APP sviluppata da OTIS per consentire la chiamata dell'ascensore da remoto, tramite il proprio smartphone. Una volta aperta la APP, per chiamare l'ascensore è sufficiente indicare con due tap sullo schermo il piano di partenza e quello di arrivo, e l’impianto si disporrà alla fermata di partenza aprendo le porte e riportando già sulla pulsantiera di cabina la fermata di destinazione, senza che debba essere riselezionata.
Una soluzione ad elevato contenuto tecnologico, che riduce i tempi di attesa e rivoluziona l'interfaccia col proprio ascensore.
OneCall™: la pulsantiera intuitiva
OTIS Gen2® Switch offre l'opzione di OneCall™, una nuova pulsantiera in cui si digita dall'esterno dell'ascensore, in modo intuitivo, il proprio piano di destinazione. La pulsantiera indica all'utente a quale ascensore recarsi e, una volta che si aprono le porte, la propria fermata di destinazione è già riportata sulla bottoniera di cabina. OneCall™ dà un tocco tecnologico all'edificio ed aiuta ad indirizzare le persone in maniera ordinata verso il proprio ascensore, nei momenti di picco di traffico.
eView™: il display multimediale di cabina
Gen2® Switch offre in cabina il display multimediale eView™. Oltre a fornire le normali informazioni sulla posizione di cabina, sulla direzione di marcia e sulla prossima destinazione, eView™ offre le seguenti funzioni:

- trasmette contenuti Internet, quali condizioni meteorologiche, curiosità, etc.
- consente di trasmettere delle schermate completamente personalizzate, inviando messaggi, immagini e musica ai passeggeri; la personalizzazione avviene tramite il portale Clienti eService
- in caso di emergenza, eView™, primo dispositivo del settore, effettua una videochiamata, permettendo alla persona in cabina di interfacciarsi con l'assistenza OTIS, vedendo sul display il volto dell'operatore
- consente il monitoraggio da remoto del regolare funzionamento dell'ascensore, incrementando la sicurezza degli utenti.
Facilità di installazione
OTIS Gen2® Switch è stato progettato per rendere le operazioni di installazione più rapide e semplici possibile. L'ascensore può essere infatti montato senza necessità di ponteggi, prevedendo degli opportuni ganci nella soletta della testata del vano.
L'esperienza ed il coordinamento dei tecnici OTIS e le procedure di montaggio, che avviene interamente all'interno del vano, rendono la gestione delle operazioni di installazione snella e priva di interferenze con le altre attività di cantiere.
La tecnologia Gen2®
Cinghie piatte: una rivoluzione.
OTIS ha sostituito le funi tradizionali di trazione con le cinghie piatte in poliuretano brevettate, che racchiudono al loro interno i trefoli in acciaio.

I vantaggi che la cinghia piatta in poliuretano comporta sono innumerevoli:
- minime dimensioni del motore, e conseguente minore spazio occupato nel vano;
- minori richiesta di corrente e consumo energetico;
- riduzione degli sforzi nei trefoli e conseguente maggior durata della cinghia rispetto alla fune tradizionale, allungando gli intervalli di manutenzione;
- nessuna necessità di lubrificazione, richiesta invece dalla fune tradizionale;
- elevatissimo comfort di marcia, grazie alla perfetta aderenza tra cinghia in poliuretano e puleggia motore, che riduce ai minimi termini rumore e vibrazioni.
Macchina compatta, più efficienza.
La macchina di OTIS Gen2® rappresenta quanto di più avanzato è disponibile nel settore:
- tecnologia gearless a magneti permanenti: riduce il consumo di corrente rispetto alle macchine tradizionali;
- configurazione radiale: questa configurazione garantisce la massima efficienza energetica (unita ai magneti permanenti ne porta l’efficienza energetica all’85-90%);
- è dotata di freno a disco;
- i suoi cuscinetti sigillati fanno sì che il motore non richieda lubrificazione.

La macchina di OTIS Gen2® è il 70% più piccola e il 50% più efficiente delle macchine tradizionali.
Rigenera energia per autoricaricare le proprie batterie.
Un ascensore elettrico è meccanicamente costituito da una macchina, una cabina ed un contrappeso; il contrappeso è progettato per bilanciare la cabina caricata con metà della portata dell’ascensore.
Ciò significa che, in tutte le altre condizioni, può essere il motore ad agire come tale, oppure fungere da freno quando è la gravità, tramite la massa del contrappeso o della cabina, a muovere la cabina stessa: in particolare, è il contrappeso a muovere in salita una cabina “scarica”, mentre è la cabina stessa a muoversi in discesa qualora il suo carico superi la metà del carico nominale.

In queste condizioni, il quadro rigenerativo OTIS ReGen® drive produce corrente di recupero, prodotta dal motore, che viene rinviata nelle batterie contribuendo alla loro ricarica.
La sola adozione di ReGen® drive consente ad OTIS Gen2® di far risparmiare fino al 50% di energia rispetto ad un ascensore elettrico privo di questo dispositivo.
Luce spenta, più risparmio.
OTIS Gen2® Switch prevede di serie l'illuminazione a LED (fino all'80% di risparmio rispetto alle luci tradizionali) ed il dispositivo di spegnimento automatico delle luci di cabina, in attesa della nuova chiamata.
Sicurezza
La sicurezza: Pulse™ System.
La sicurezza è il primo valore per OTIS. Il sistema di controllo elettronico Pulse™, monitora costantemente l’integrità delle cinghie piatte di trasmissione, 24h su 24, 365 giorni l’anno, assicurando la massima sicurezza agli utenti.
Drive vettoriale a circuito chiuso.
OTIS Gen2® Switch dispone di serie del drive a tecnologia vettoriale a circuito chiuso.
Ciò significa che le curve di accelerazione e decelerazione della cabina sono calcolate ad ogni azionamento, a garantire il massimo comfort e dolcezza di funzionamento.
Produttore

OTIS Servizi

Gen2® Switch
Ascensore senza locale macchina
  • 20060 Cassina de Pecchi (MI) Italia
  • Via Roma, 108
  • Tel: +39 02 957001
  • Fax: +39 02 95305809
  • vai al sito web
Contatta direttamente OTIS Servizi
Altri prodotti OTIS Servizi
x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati
)