Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La scaglia, il prodotto più recente della serie degli elementi di copertura PREFA, presenta una forma particolarmente interessante. I tetti realizzati con scaglie sono caratterizzati da un effetto armonioso di luce e ombre creato dalla struttura nervata dei singoli elementi. L'aggraffatura garantisce la perfetta integrazione nell’intero sistema PREFA.
Il tetto a lunga durata PREFA, punto centrale di un programma completo perfettamente complementare, è il risultato di un lavoro di ricerca continuo e di test pratici estremamente rigorosi di PREFA, lo specialista austriaco in tetti d’alluminio leader del settore. Il materiale di base dei prodotti in alluminio PREFA è costituito da leghe ai sensi della norma 
EN 1396. La verniciatura di tegole, scandole, scaglie, grondaie, tubi e lamiere avviene secondo il processo coil coating ed è soggetta alle rigorose direttive della ECCA (European Coil Coating Association) di Bruxelles. 40 anni di garanzia: il materiale di base di tegole, scandole e scaglie PREFA è garantito 40 anni contro rottura, ruggine e congelamento, in condizioni di inquinamento ambientale naturale e di posa a regola d’arte da parte dell’installatore! 


Maggiori informazioni del produttore su Scaglia in alluminio

Approfondimento
DATI TECNICI
Colori standard - superficie a stucco
Su richiesta disponibile in versione liscia - tempi di consegna 10 giorni circa.
Scaglie PREFA in alluminio grezzo naturale, zinco e rame su richiesta.

Materiale:
alluminio preverniciato spessore 0,7 mm, con due strati di vernice poliammidica-poliuretanica
Dimensioni:
290 x 290 mm utile coperto
Peso:
1 m² = ca. 2,6 kg = 12 scaglie
Pendenza del tetto: minimo 22°
Posa:
su tavolato 24 mm
Fissaggio:
1 graffetta brevettata PREFA per scaglia = 12 graffette/m²
Produttore

PREFA ITALIA

Scaglia in alluminio
Sistema per coperture
  • 39100 Bolzano (BZ) Italia
  • Tel: +39 0471 068680
  • Fax: +39 0471 068690
  • vai al sito web
Contatta direttamente PREFA ITALIA
Altri prodotti PREFA ITALIA
x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati
)