Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Assestamenti della struttura, dilatazioni e compressioni dovuti ad escursione termica, ritiri e flessioni strutturali sono elementi che creano nella pavimentazione continui movimenti e sollecitazioni che generano spesso problemi di fessurazione o prematuro distacco del rivestimento. 
É opportuno quindi prevedere in fase di posa un adeguato reticolo di giunti di dilatazione, scegliendo il tipo di giunto e la sua ubicazione in considerazione dei carichi e delle sollecitazioni a cui saranno sottoposti i rivestimenti e i diversi coefficienti di dilatazione lineare termo-igrometrico dell’allettamento e delle piastrelle e le possibili interazioni tra materiali diversi. Il frazionamento della superficie e del massetto sottostante è infatti determinante per garantire una posa a regola d’arte sia nel metodo a colla che tradizionale. Prevedete sempre un giunt 
• In corrispondenza di un cambiamento del materiale di supporto e/o delle riprese di getto. 
• In corrispondenza di discontinuità pre-esistenti nel sottofondo, come giunti di dilatazione strutturali e blocchi diversi di massetto. 
• In corrispondenza di elementi fissi come colonne e porte. 
• In corrispondenza di variazioni nella direzione di posa. 
• Nei punti dove la superficie piastrellata incontra le pareti o degli elementi contenitivi. I moduli risultanti dovrebbero essere più regolari possibili. 
In linea generale la proporzione tra i due lati non dovrebbe superare 2:1.

JOINTEC GT - Profilo di completamento per la posa tradizionale dei pavimenti industriali in cemento e pastina di quarzo lisciata con l'ausilio dell'elicottero. A posa ultimata viene tagliato il pavimento, generalmente in moduli da 5 x 5 m per controllare i movimenti e garantire la dilatazione. Grazie all'esclusivo sistema di produzione, con il filo in fibra di vetro, durante la fase di inserimento manuale o tramite carrellino, il giunto non si allunga e limita il fenomeno di ritiro di lunghezza visibile già dopo pochi giorni dall'applicazione di 5/10 cm. facilmente riscontrabile con l'utilizzo di profili similari ma senza filo di vetro. Il particolare alleggerimento superiore permette una maggiore adattabilità del profilo che si può inserire all'interno di tagli di larghezza compresa tra 3,5 e 5,5 mm.


Maggiori informazioni del produttore su JOINTEC GT

Produttore

PROFILITEC

JOINTEC GT
Giunto per pavimenti industriali
Linea Jointec
  • 36033 Isola Vicentina (VI) Italia
  • Via Scotte 3
  • Tel: +39 0444 268311
  • Fax: +39 0444 268310
  • vai al sito web
Contatta direttamente PROFILITEC
Altri prodotti PROFILITEC
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa