Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Per secoli, i colori delle pareti erano limitati esclusivamente ai pigmenti che si potevano trovare localmente, nella natura circostante.

Questi colori sono stati selezionati da appassionati di colori o campioni - il più antico risale al 1807 - di antiche formule di pittura o ricerche condotte dal Dr Bristow.

Collezione Les Couleurs Traditionnelles - 64 tinte

Questa gamma è il risultato della ricerca di Patrick Baty, membro fondatore del tradizionale forum di pittura con il gruppo georgiano. Questa organizzazione privata britannica è un equivalente dei Bâtiments de France francesi e annovera tra i suoi membri la famiglia reale e i proprietari di complessi residenziali georgiani, datati tra la fine del XVII e la fine del XIX secolo.

I 64 colori qui presentati provengono da campioni genuini raccolti su pareti che erano spesso ricoperti da una pasta bianca pensata chiamata gesso o vernice di caseina. Solo pochi toni erano pitture a base di olio e venivano usati su lavori in legno. A quei tempi, i pigmenti provenivano essenzialmente da minerali, il che spiega il motivo per cui alcuni colori non potevano essere trovati. Per secoli, i colori delle pareti erano limitati esclusivamente ai pigmenti che si potevano trovare localmente, nella natura circostante.


Designer

Patrick Baty

Regno Unito

True archaeologist of color, British Architectural Paint Specialist, Patrick Baty has been indexing paint used from Ancient times to the first half of the 20th century for over 30 years. His research techniques include collecting

Produttore

Ressource

LES COULEURS TRADITIONNELLES
Pittura decorativa
Contatta direttamente Ressource
Altri prodotti Ressource

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa