Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Rockfon® VertiQ® è un pannello murale acustico estetico e durevole, che garantisce un ottimo livello di assorbimento acustico. I pannelli murali Rockfon® VertiQ® consentono di migliorare e potenziare l’acustica quando il controsoffitto non fornisce un’acustica ottimale. Possono anche essere installati quando le prestazioni del controsoffitto sono insufficienti a soddisfare i requisiti o i livelli prestazionali desiderati.
Esteticamente gradevole e moderno, disponibile in tre colori (bianco, grigio scuro e nero), Rockfon® VertiQ® è un pannello murale elegante che complementa l’architettura degli ambienti e ben si adatta alla gamma di controsoffitti Rockfon. La superficie telata assicura una resistenza agli urti e una durevolezza ottimali, che rendono VertiQ ideale per essere usato in scuole, aree per attività sportive, ecc.
Rockfon® VertiQ® è una soluzione flessibile in quanto i pannelli possono essere installati in orizzontale o verticale, senza alcun limite rispetto all’altezza, garantendo numerose opportunità di design. Il sistema è stato concepito per rendere l’installazione semplice e veloce. Inoltre, in caso di necessità, i pannelli possono essere smontati grazie allo strumento di smontaggio Rockfon® VertiQ®.
Rockfon® VertiQ® assicura prestazioni di assorbimento acustico elevatissime e contribuisce a ridurre i tempi di riverbero e a creare un’acustica eccellente nel locale dov’è installato. Composto di lana di roccia, Rockfon® VertiQ® offre prestazioni eccellenti in termini di reazione al fuoco e di resistenza meccanica in ambiente umido.  


Produttore

Rockfon

Rockfon® VertiQ®
Pannello decorativo acustico in lana di roccia
  • 20154 Milano (MI) Italia
  • Via Francesco Londonio 2
  • Tel: +39 02 346 13 1
  • Fax: +39 02 346 13 321
  • vai al sito web
Contatta direttamente Rockfon
Altri prodotti Rockfon

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Leggi i risultati