Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

RUREDIL X FIBER 19 (RXF 19) è una fibra sintetica strutturale, progettata per migliorare la durabilità e le proprietà dei conglomerati cementizi destinati a realizzare massetti, sottofondi e manufatti prefabbricati e realizzati a getto, con calcestruzzi a consistenza umida o estrusi. RXF 19 è costituita da un monofilamento non fibrillato a base di una miscela speciale di polimeri poliolefinici, in grado di incrementare la duttilità del calcestruzzo e di ridurre (in alcuni casi eliminare totalmente) il ritiro plastico. RXF 19, a differenza delle fibre in acciaio e delle reti metalliche, anche zincate, non si corrode, non è magnetica, è resistente al 100% agli acidi, alle basi e in genere a tutti gli aggressivi, essendo chimicamente inerte. Essendo una fibra strutturale, Ruredil X Fiber 19 può essere dosata anche al 50% in meno rispetto a una tradizionale fibra di polipropilene (monofilamento o fibrillata) consentendo comunque l’ottenimento di prestazioni migliori. Conforme alla norma UNI EN 14889-2.


Maggiori informazioni del produttore su RUREDIL X FIBER 19

Approfondimento
Informazioni generali di Ruredil X Fiber 19

La fibra Ruredil X Fiber 19 è ideale per realizzare:
• massetti, caldane e sottofondi di pavimentazioni per interni;
• nel settore manufatto: cordoli, tombini, canalette di scolo, manufatti destinati all’arredo urbano e all’edilizia cimiteriale
• calcestruzzi estrusi con macchine cordolatrici.

Vantaggi nell’utilizzo di Ruredil X Fiber 19:
• facile da utilizzare,
• di minimo ingombro,
• minor costo di manodopera,
• antinfortunistico perché sostituisce la rete metallica
• di facile intralcio,
• durevole, non si ossida,
• evita la dispersione di correnti vaganti.

Confezioni, stoccaggio, dosaggio e resa
• 12 sacchetti idrosolubili da 1 kg cad.;
• il dosaggio è compreso tra 0,5 e 2,0 kg/m3. Il range di dosaggio indicato consente di coprire tutte le applicazioni della prefabbricazione leggera non strutturale, di massetti, caldane, etc.
• per individuare quindi il dosaggio ideale per il lavoro da realizzare si consiglia di effettuare prove preliminari.

Raccomandazioni per la messa in opera
Le fibre non vanno aggiunte per prime nel mescolatore, ma insieme agli aggregati e ai leganti.
Si inizia a miscelare aggiungendo l’acqua necessaria a ottenere la lavorabilità desiderata. Terminata l’aggiunta, mescolare per almeno 5-7 minuti alla massima velocità.

Caratteristiche fisico/chimiche della fibra RXF 19
Materiale                                                                         Miscela di polimeri poliolefinici
Forma                                                                             Monofilamento
Peso specifico                                                              0,91 kg/dm3
Lunghezza                                                                     19 mm
Diametro equivalente                                                  0,342 mm
Rapporto lunghezza/diametro                                   56
Resistenza a trazione                                                 620-758 MPa
Resistenza agli acidi, alle basi e ai sali                 Totale
Conformità                                                                    ASTM C-1116

RXF 19, per la sua particolare forma geometrica e le sue proprietà superficiali, non riduce la lavorabilità degli impasti e non necessita di un ulteriore aumento di additivo. La perfetta capacità di RXF 19 di distribuirsi nell’impasto cementizio consente di ottenere un materiale omogeneo sotto il profilo strutturale, e pertanto conforme alle indicazioni di progetto.

Qualità e finitura del calcestruzzo
La finitura dei manufatti e dei sottofondi realizzati con calcestruzzi additivati con RXF 19 si presenta di pregiata qualità estetica.

Non usare per
La fibra RXF 19 nelle costruzioni non va utilizzata in sostituzione dell’armatura primaria. Se ne sconsiglia l’utilizzo nello sprayed concrete. Non può essere utilizzata inoltre nella realizzazione di pavimentazioni industriali e per sostituire, negli elementi prefabbricati, l’armatura secondaria con funzione strutturale.
Per queste ultime applicazioni si raccomanda l’utilizzo della fibra sintetica strutturale Ruredil X Fiber 54 (v. scheda tecnica del prodotto).
Produttore

RUREDIL

RUREDIL X FIBER 19
Fibre sintetiche di rinforzo per calcestruzzo
  • 20097 San Donato Milanese (MI) Italia
  • Via Bruno Buozzi, 1
  • Tel: +39 02/5276041
  • Fax: +39 02/5272185
  • vai al sito web
Contatta direttamente RUREDIL
Altri prodotti RUREDIL
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)