Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Il solaio PLASTBAU METAL è un pannello autoportante a geometria variabile per la formazione dei solai.
PLASTBAU METAL è il risultato di anni di ricerca e progettazione che hanno consentito di rimettere a punto una linea di produzione capace di realizzare una collaborazione strutturale fra polistirene espanso e profili zincati opportunamente forati e sagomati.
PLASTBAU METAL è il primo solaio in EPS prodotto in Italia. Si tratta di un solaio in polistirene, prodotto con elementi a larghezza fissa cm. 60 e lunghezza ed altezza variabili in funzione delle esigenze di coibentazione.
Rispetto alla tradizionale pignatta, PLASTBAU METAL ha un peso ridotto di circa il 30%  il che, oltre a migliorare le caratteristiche sismiche dell’immobile, grazie alla riduzione delle masse, riduce anche le dimensioni delle strutture portanti.
Come tutti i prodotti in polistirene il solaio PLASTBAU METAL ha un elevato potere d’isolamento termico che consente significativi risparmi energetici rispondendo adeguatamente alle leggi vigenti in materia.


Maggiori informazioni del produttore su Solaio PLASTBAU METAL

Approfondimento


RANGE DEGLI SPESSORI COMPLESSIVI

 - Solaio PLASTBAU METAL

CARATTERISTICHE E PRESTAZIONI

Coibentazione ed eliminazione dei ponti termici
PLASTBAU METAL è un solaio in polistirene, prodotto con elementi a larghezza fissa cm. 60, lunghezza ed altezza variabili sulla base delle esigenze di prodotto e lo spessore dell’aletta in funzione delle esigenze di coibentazione. Il Solaio Plastbau Metal, rispetto alla tradizionale pignatta, ha un peso proprio in opera di circa il 30% in meno. Si passa dai 280-300 Kg/ mq dei solai tradizionali ai 200 Kg/mq del Solaio Plastbau Metal, il che, oltre a migliorare le caratteristiche sismiche dell’immobile, in quanto le masse sono inferiori, riduce le dimensioni delle strutture portanti. Il Solaio Plastbau Metal ha un elevato potere d’isolamento termico (0.23 < K < 0.54 W/ mq °C) e, grazie alla continuità del polistirene anche sotto i travetti portanti, contribuisce ad eliminare i ponti termici, evitando problemi di condensa nel tempo e consentendo significativi risparmi energetici nonché la corretta rispondenza alle leggi vigenti in materi

Oltre il 50% di risparmio energetico
I tempi di montaggio e il fabbisogno di attrezzature da cantiere (puntelli e carpenteria nelle sezioni d’incastro e nei rompitratta) si riducono drasticamente. Ciò grazie alla caratteristica di autoportanza del Solaio Plastbau Metal, del suo peso a piè d’opera di circa 7 Kg/mq e al fatto che sia gli allargamenti dei travetti nella sezione d’incastro, sia la realizzazione dei rompitratta, sia gli eventuali tagli inclinati vengono predisposti in officina, pronti per la posa in opera.

Posa facile e sicurezza sul lavoro
I Solai Plastbau Metal garantiscono il massimo livello di sicurezza in cantiere, dato che subito dopo l’appoggio dei pannelli solaio (realizzati a dimensione di campata), gli stessi sono praticabili per operai e attrezzature leggere in sicurezza. Plastbau Metal può essere personalizzato anche negli alloggiamenti per travi, abbaini, ecc. Pur con pendenza del 100% o in presenza di sagome poligonali irregolari, il taglio dei pannelli assicura la perfetta continuità dell’isolamento. La materia prima con cui è prodotto è l’EPS (Polistirene Espanso con alta densità) autoestinguente e atossico. Tutto ciò fa sì che ai vantaggi di un solaio laterocemento gettato in opera si aggiungano i benefici della riduzione di consumi energetici, della miglior reazione all’effetto sismico e di una maggiore velocità di esecuzione.

Autoportanza
I pannelli nascono autoportanti. Sono cioè in grado di reggere i carichi di prima fase (getto, persone, ferri, ecc…) con appoggi rompitratta fino a mt. 2,50 con le modalità previste dalla normativa UNI ENV 1994 1.1. Plastbau Metal è un pannello autoportante a geometria variabile per la formazione di solai. E’ anche il risultato di alcuni anni di ricerca e progettazione che hanno consentito di rimettere a punto una linea di produzione in continuo capace di realizzare una collaborazione strutturale fra polistirene espanso e profili zincati opportunamente forati e sagomati.

Ideale per il recupero edilizio e nelle ristrutturazioni
L’insieme delle caratteristiche del Solaio Plastbau Metal rende il materiale particolarmente indicato per interventi di recupero edilizio, oltre ad essere ideali per fabbricati di nuova costruzione. Il Solaio Plastbau Metal si rivela fondamentale e necessario nelle ristrutturazioni grazie alla sua manovrabilità in cantiere, dovuta al basso peso a piè d’opera e al peso ridotto certamente inferiore ai carichi precedentemente applicati sulla struttura esistente.

Tutela Ambientale
Costruire con il polistirene concorre alla salvaguardia dell’ambiente anche perché il minor impegno di laterizio in edilizia evita l’escavazione del territorio e comporta un minor impiego di energia nell’industria della trasformazione della materia prima e una minor immissione di scarichi nell’atmosfera. Sulla base di questi fattori i Solai Plastbau Metal, in polistirene, sono stati scelti dall’Organismo Nuovo Ambiente, Osservatorio nazionale sui materiali per costruire che rispettano l’ambiente. Plastbau Metal è comfort abitativo e risparmio energetico.Il valore coibentante del polistirene consente la miglior climatizzazione naturale, sia d’estate sia d’inverno, riducendo il fabbisogno energetico con notevole risparmio economico

 - Solaio PLASTBAU METAL



CERTIFICAZIONI

Case, costruzioni, edifici realizzati con Plastbau Metal offrono miglior resistenza al fuoco.
Il Solaio in abbinamento al cartongesso resiste al fuoco senza collassare per oltre 120 minuti (REI 120) e, abbinato ad intonaco tradizionale, per oltre 180 minuti 120oltre (REI 180).

Produttore

Sicilferro

Solaio PLASTBAU METAL
Solaio in polistirene e lamiera zincata
  • 98070 Torrenova (ME) Italia
  • C.da Pietra di Roma
  • Tel: +39 0941 785144
  • Fax: +39 0941 784375
  • vai al sito web
Contatta direttamente Sicilferro
Altri prodotti Sicilferro
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa