Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La tenda da sole compatta è stata concepita per l'impiego in terrazze o giardini, sia in abitazioni private che nel settore della ristorazione. Le varie possibilità di fissaggio consentono un montaggio sicuro a parete, a soffitto e su travi.
Gli optional in più, come il tettuccio di protezione, il Volant Plus abbassabile o la regolazione dell'angolo di inclinazione variabile consentono alla «tenda aperta» di adattarsi in maniera personalizzata alle più disparate condizioni. Grazie alla speciale combinazione STOBAG di braccio e piastra, è possibile raggiungere fino a 5 metri di sporgenza.
Controlli di qualità regolari e l'impiego di tessuti di marchi comprovati con protezione UV fino al 100% garantiscono sicurezza e funzionalità del massimo livello. Per il telo potete scegliere tra gli oltre 350 motivi decorativi e le migliaia di combinazioni cromatiche. A seconda del modello e delle opzioni desiderate, l'azionamento può essere con asta di manovra manuale o motoriduttore elettrico, che come optional può essere azionato da telecomando o tramite sensori sole/vento.

Stabilite un nuovo standard con la grande tenda da sole JUMBO. È ideata per sporgenze massime fino a 5 metri e crea spazi d'ombra fino a 90 m2: perfetta per grandi terrazze in ambito privato e nella ristorazione.
Affinché in ogni posizione sia garantita una tensione costante del tessuto, si impiegano fino a sei speciali bracci telescopici.
Ciò rende la struttura in alluminio estremamente stabile anche con una larghezza massima di 18 metri. Le linee dritte dei bracci telescopici conferiscono alla tenda da sole JUMBO un aspetto elegante ma moderno.


Maggiori informazioni del produttore su JUMBO

Dimensioni
L: min. 395 cm - max. 1800 cm
H: min. 350 cm - max. 500 cm
Produttore

STOBAG

JUMBO
Tenda da sole a bracci
  • 37010 Affi (VR) Italia
  • Via Marconi 2
  • Tel: +39 045 620 00 66
  • Fax: +39 045 620 00 82
  • vai al sito web
Contatta direttamente STOBAG
Altri prodotti STOBAG
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa