Network
Pubblica i tuoi prodotti

Systab MICROPALI PRECARICATI Micropali precaricati in acciaio per fondazioni

Contatta direttamente Systab
Scopri il Brand

Systab

Italia
Contatta l'azienda
Sito web
Informazioni

Il sistema di micropalificazione PALI PRESSOINFISSI SYSTAB permette di realizzare fondazioni profonde con una metodologia particolarmente innovativa basata su pali modulari in acciaio strutturale ad alta resistenza con le seguenti caratteristiche:
- diametro 76 – 114 mm
- spessore 8 mm
- innesto filettato

L’installazione avviene con l’ausilio di martinetti idraulici solidarizzati alla fondazione dell’edificio mediante apposite piastre in acciaio dedicate, che si ancorano saldamente alla fondazione mediante speciali elementi di fissaggio. La fondazione dell’edificio e la sovrastante struttura realizzano, di fatto, la struttura di contrasto che consente l’infissione in profondità della batteria di elementi fino al raggiungimento dell’orizzonte solido. Terminata l’infissione del palo, il collegamento palo-fondazione avviene sfruttando le medesime piastre in acciaio impiegate per l’infissione e l’accoppiamento finale piastra-palo avviene per mezzo di bulloni in acciaio ad alta resistenza.

Prima dell’accoppiamento piastra-palo è possibile procedere, con l’ausilio degli  stessi martinetti impiegati per l’infissione, alle seguenti operazioni:
- applicazione di carichi superiori a quelli d’esercizio e conseguente inibizione del cedimento primario post-collegamento;
- prova di carico per il collaudo dell’opera (eseguibile su ogni palo).

L’intervento presenta svariati vantaggi rispetto alle tradizionali tecniche di palificazione:
- impatto ridotto del cantiere
- cantiere eseguibile anche in spazi angusti, interni e zone difficilmente raggiungibili
- tempi di realizzazione rapidi
- non produce materiale di risulta e non necessità di impiegare fanghi
- l’infissione non produce vibrazioni
- la portata di ogni singolo palo viene collaudata
- per ogni palo viene realizzato un precarico per l’annullamento dei cedimenti primari
- se la struttura lo consente, è possibile il recupero di cedimenti e il sollevamento fondazioni anche di considerevole entità.

I dispositivi SYSTAB della linea di palificazione vengono costruiti con materiali di provenienza certificata e lavorazioni eseguite da Centro di Trasformazione autorizzato dal Ministero competente, secondo quanto previsto dal D.M. 14 gennaio 2008 "Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni" per l’impiego dell'acciaio per uso strutturale nelle costruzioni.

La tecnologia di micropalificazione SYSTAB consente di realizzare fondazioni profonde con un cantiere rapido e dall’impatto ridotto, eseguibile in ogni condizione di cantiere compresi locali interni e aree difficilmente raggiungibili.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del produttore