Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La pedana riscaldante ad energia elettrica con cavo riscaldante in Fibra di Carbonio è indicata per il riscaldamento di luoghi di culto, musei ed edifici antichi. Essa viene posta sul pavimento e mediante irraggiamento riscalda le persone che risiedono su di essa. Il riscaldamento nel caso di ambienti ampi, come ad esempio le chiese, può essere localizzato alle sole zone interessate quali zona banchi e zona di celebrazione. La modalità di costruzione delle pedane radianti consente di ridurre al minimo la perdita di calore verso il pavimento esistente, così da ottimizzare il rendimento e diminuire i costi di gestione. Il sistema è indicato per un funzionamento intermittente, esso può essere acceso poco tempo prima dell’utilizzo del locale, creando un beneficio per chi occupa gli spazi sopra le pedane; non è generalmente dimensionato per il riscaldamento dell’aria di tutto il locale. La temperatura delle pedane è regolata mediante delle sonde collegate ad una centralina elettronica. L’utilizzo quotidiano può aiutare il miglioramento del comfort interno poichè limita l’abbassamento della temperatura delle strutture. Le pedane possono essere costruite divise in zone, in modo da poter attivare solo quelle necessarie. Il sistema è coperto da più brevetti internazionali, non necessita di manutenzioni, è infatti privo di caldaia, pompe o circuiti idraulici. 
L’installazione è veloce e non invasiva, i costi d’impianto sono notevolmente inferiori a qualsiasi altro sistema tradizionale ad aria o ad acqua. La potenza installata negli impianti a pedane è inferiore rispetto ai sistemi tradizionali.


Maggiori informazioni del produttore su Pannello radiante a pavimento

Produttore

Thermoeasy

Pannello radiante a pavimento
Pedane a progetto per luoghi di culto e musei
  • 21052 Busto Arsizio (VA) Italia
  • Via Bonsignora, 4
  • Tel: 0331 632354
  • Fax: 0331 629071
  • vai al sito web
Contatta direttamente Thermoeasy
Altri prodotti Thermoeasy
x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati
)