Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Non è un caso che la nuova collezione di pouf di Tribù si chiami NOMAD. Infatti, proprio come i nomadi, questi pouf trovano ogni volta una collocazione diversa nel tuo giardino o nella tua terrazza. Un poggiapiedi, un tavolinetto o un posto supplementare per sedersi? È la necessità del momento a determinarne la funzione. Queste soffici isole di seduta sono una realizzazione di Monica Armani, la quale ha dato loro una forma armoniosa e sinuosa. In più, dei raffinati tessuti conferiscono a questo oggetto un aspetto di gran lusso. Grazie a tre piccoli e invisibili piedi, i pouf sembrano fluttuare appena sopra il pavimento. I pouf multiuso sono disponibili in tre misure, per cui anche combinati formano delle piacevoli composizioni.

100% outdoor

Nulla nella forma e nelle finiture lascia intendere che questi pouf siano degli arredi per l’esterno. Per quanto il design ed i colori possano essere delicati, la collezione NOMAD è fatta per resistere a qualche colpetto. Grazie alla struttura drenante, i pouf sono completamente impermeabili. Il polimero EPS è rivestito da dryfoam e da un tessuto per esterni. La base è composta da un piano in multiplex di qualità marina.

Colori:
Disponibile in una gamma di circa 70 tessuti da esterni.


Maggiori informazioni del produttore su NOMAD

Dimensioni
C05032W - Small: Ø 24,0” x H. 19,1” / Ø 61 x H. 48,5 cm
C05033W - Medium: Ø 36,0” x H. 16,9” / Ø 91,5 x H. 43 cm
C05034W - Large: Ø 48,0” x H. 16,9” / Ø 122 x H. 43 cm
Designer

Monica Armani

Italia

Monica Armani, born in 1964, lives and works between Trento and Milan. Her father, a rationalist architect, passed on to Monica his passion for the architecture world, the culture of detail, enthusiasm for research and the fine-tu

Produttore

TRIBÙ

NOMAD
Pouf da giardino rotondo
  • 3740 Bilzen Belgio
  • Oude Heidestraat 72
  • Tel: +32 89 61 27 50
  • Fax: +32 89 61 31 15
  • vai al sito web
Contatta direttamente TRIBÙ
Altri prodotti TRIBÙ
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa