Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

VELUX INTEGRA® si prende cura di te
- Chiusura automatica in caso di pioggia;
- Sicurezza in casa anche quando non ci sei; 
- Un solo tocco per cambiare aria negli ambienti; 
- Programmabile con il control pad touch screen.

Le finestre a bilico VELUX INTEGRA® solari sono ideali per chi cerca il massimo del comfort e un prodotto subito pronto all’uso. A differenza delle finestre elettriche, non necessitano di collegamento alla rete elettrica e sono perfette anche in caso di sostituzione di finestre manuali esistenti. Alimentate da una cella fotovoltaica posta all’esterno, si azionano grazie al control pad touch screen, che consente di scegliere tra 8 programmi predefiniti, oppure di crearne di personalizzati. Il motore è molto silenzioso e non preclude l’apertura manuale del battente, che può così essere ruotato di 180° per la pulizia del vetro esterno. Dotate di sensore pioggia, si chiudono da sole alle prime gocce d’acqua.
Caratteristiche finestra solare

Ha tutte le caratteristiche della finestra VELUX INTEGRA® elettrica, inoltre:
- L'installazione è facile e non comporta opere murarie;
- Non necessita di un collegamento elettrico.


Maggiori informazioni del produttore su GGL INTEGRA® SOLARE

Approfondimento
Finestra in legno
La finestra in legno di pino è un classico della produzione VELUX. Il legno è trattato con vernice acrilica a base d’acqua, che ne mantiene inalterata nel tempo la naturale bellezza. Perfetta per gli ambienti più classici o in presenza di tetti in legno.
Rivestimenti esterni
Le finestre per tetti VELUX sono disponibili con rivestimenti esterni in alluminio, rame, zinco al titanio o altri colori RAL su richiesta.
Principali caratteristiche e vantaggi
8 programmi predefiniti
Produttore

Velux

GGL INTEGRA® SOLARE
Finestra a bilico in legno
  • 37030 Colognola Ai Colli (VR) Italia
  • Via Strà, 152
  • Tel: +39 045 6173666
  • Fax: +39 0456150750
  • vai al sito web
Contatta direttamente Velux
Altri prodotti Velux
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa