Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Il Mariposa Sofa esprime una generosa Materiali sensazione di apertura e di comfort, pur restando sempre discreto grazie alle proporzioni ben bilanciate. Il suo comfort eccezionale si deve, da una parte, alla morbida imbottitura tutt’intorno, per cui l’utilizzatore è cinto in modo uniforme dai cuscini senza entrare in contatto con nessuna componente dura; d’altra parte, è dovuta a un raffinato meccanismo di regolazione dei braccioli e dello schienale, che permette di adattare il divano alla propria posizione sia da seduti che da sdraiati. Nonostante sia concepito come divano a due posti, il Mariposa Sofa offre spazio sufficiente anche a tre persone.
Il nome del divano ne richiama la sofisticata funzionalità: la mobilità dello schienale, sottile eppure molto morbido, ricorda ai designer una farfalla, in spagnolo “mariposa”.

2-seater
Il divano a due posti Mariposa è ideale per appartamenti di città con spazi ristretti e offre il massimo del comfort. Essendo dotato di cuscini interi, il divano a due posti ha un effetto ampio e generoso nonostante le dimensioni compatte.

Materiali:

- Telaio strutturale: telaio metallico rinforzato con schiuma poliuretanica.
- Cuscini del sedile: schiuma poliuretanica e viscoelastica con rivestimento del cuscino a camera. Cuscini rivestiti imbottiti di piume e barrette di poliuretano.
- Cuscini dello schienale e dei braccioli: cuscini rivestiti riempiti con penne d‘oca denudate e barrette di poliuretano.
- Pattini: pattini in materiale plastico con regolazione del livello.
- Rivestimenti: sfoderabili.


Maggiori informazioni del produttore su MARIPOSA 2-SEATER

Designer
Produttore

Vitra

MARIPOSA 2-SEATER
Divano sfoderabile a 2 posti
  • 04127 Birsfelden Svizzera
  • Klünenfeldstrasse, 22
  • Tel: +41 61 377 00 00
  • Fax: +41 61 377 15 20
  • vai al sito web
Contatta direttamente Vitra
Altri prodotti Vitra

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa