Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La Panton Chair è un grande classico nella storia dei mobili di design. Ideata da Verner Panton nel 1960, questa sedia fu sviluppata per la produzione in serie in collaborazione con Vitra (1967). Fu la prima sedia a essere realizzata interamente con un unico foglio di plastica. Dal suo lancio sul mercato ha attraversato diverse fasi produttive. Soltanto a partire dal 1999 è stato possibile produrre la sedia seguendo il suo progetto originale - in plastica durevole e tinta in massa con una satinata finitura opaca.
La comodità di questa sedia è il risultato della combinazione tra la struttura a sbalzo dal design antropomorfo e un materiale leggermente flessibile. Può essere usata da sola o in gruppo ed è adatta per interni ed esterni. La Panton Chair ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali di design ed è presente nelle collezioni di molti musei importanti. La sua espressività l‘ha resa un‘icona del XX secolo.

Materiali:
- Materiale: polipropilene tinto in massa. Finitura opaca. Adatta anche per esterni.
- Nota: additivi speciali ritardano lo scolorimento dovuto ai raggi UV. L‘esposizione ai raggi solari per periodi prolungati può tuttavia causare l‘alterazione del colore nel corso del tempo. Si raccomanda pertanto di non esporre la sedia al sole più del necessario.


Maggiori informazioni del produttore su PANTON CHAIR

Designer

Verner Panton

Danimarca

Verner Panton (1926-1998) was the most remarkable innovative talent of 20th Century design and architecture. Verner Panton's design was consistently brilliant. Verner Panton was first to create inflatable furniture, pioneered with

Produttore

Vitra

PANTON CHAIR
Sedia in polipropilene
  • 04127 Birsfelden Svizzera
  • Klünenfeldstrasse, 22
  • Tel: +41 61 377 00 00
  • Fax: +41 61 377 15 20
  • vai al sito web
Contatta direttamente Vitra
Altri prodotti Vitra

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Leggi i risultati