Capannoni Kopron
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Risparmio Energetico

lunedì 17 settembre 2018

Edilizia residenziale pubblica, in arrivo 321 milioni di euro

Le risorse finanzieranno il recupero degli alloggi. Previsti 6,4 milioni come contributo di solidarietà per Genova

Edilizia residenziale pubblica, in arrivo 321 milioni di euro
17/09/2018 – La Conferenza Unificata ha dato il via libera alla bozza di decreto che ripartisce 321 milioni di euro tra le Regioni per il recupero degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni e degli Istituti autonomi case popolari (Iacp). Le risorse sono state stanziate dall'articolo 1, comma 140, della Legge di Bilancio per il 2017 (L.232/2016)   Case popolari, la ripartizione delle risorse Rispetto al passato, il decreto del Ministero delle Infrastrutture fissa nuovi criteri per la ripartizione delle risorse, che sarà calcolata per il 35% sulla base dei criteri fissati dal DM 16 marzo 2015 (che ha definito il finanziamento del Piano casa voluto dal Governo Renzi), cioè numero di alloggi di risulta, di sfratti e [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 14 settembre 2018

Ecobonus e sismabonus, costruttori e progettisti in campo per promuoverli

La filiera delle costruzioni lancerà la campagna di comunicazione #EcoSismabonus. Il punto sulle detrazioni fiscali

Ecobonus e sismabonus, costruttori e progettisti in campo per promuoverli
14/09/2018 - La filiera delle costruzioni si mobilita per sostenere e promuovere la diffusione degli incentivi per la messa in sicurezza antisismica e il miglioramento energetico della casa.   Martedì 18 settembre, infatti, i costruttori di Ance, i Consigli Nazionali degli Architetti, Ingegneri, Geometri e Geologi, OICE, ISI, Federcostruzioni, ANACI e Legambiente lanceranno la campagna di comunicazione #EcoSismabonus.   Nella stessa occasione, saranno presentati dati e analisi sullo stato di salute del patrimonio edilizio italiano e - spiegano i promotori dell’iniziativa - “si discuterà delle misure necessarie per avviare quel grande piano di prevenzione e messa in sicurezza di città e territori di cui il nostro Paese ha urgente bisogno”. La [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 13 settembre 2018

Ecobonus, definite le procedure di controllo a campione dell’Enea

Ma i requisiti da accertare potrebbero presto cambiare con il decreto allo studio che taglia i bonus

Ecobonus, definite le procedure di controllo a campione dell’Enea
13/09/2018 – Definiti i controlli a campione che l’Enea effettuerà sugli interventi di efficientamento energetico degli edifici che hanno avuto accesso all’Ecobonus. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 11 maggio 2018 del Ministero dello Sviluppo Economico.   Va sottolineato che i requisiti da accertare sono quelli della normativa al momento in vigore. Ricordiamo però che presto le condizioni per accedere all’Ecobonus potrebbero cambiare dal momento che sono stati previsti tagli abbastanza consistenti alle detrazioni.   Ecobonus, i controlli dell’Enea Il decreto pubblicato in Gazzetta assegna all’Enea 500mila euro per il 2017 e un milione di euro per ciascuno degli anni dal 2018 al 2021 per lo svolgimento dei [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 11 settembre 2018
pubblicato da Rossella Calabrese in MERCATI

Dai bonus fiscali dipende il 60% del lavoro dei progettisti

Ecco i risultati del sondaggio di Edilportale condotto tra architetti, ingegneri, geometri ed imprese edili

Dai bonus fiscali dipende il 60% del lavoro dei progettisti
11/09/2018 - Il 60% del lavoro dei progettisti proviene da interventi collegati alle detrazioni fiscali, nell’ordine da bonus ristrutturazioni, ecobonus e conto termico, soprattutto da privati e condomìni. Se dovessero scegliere di mantenere in vigore uno solo dei bonus fiscali, il 69% dei partecipanti ha indicato il bonus ristrutturazioni.   È quanto emerge dall’ultimo sondaggio di Edilportale, lanciato per capire quanto del lavoro dei progettisti deriva dai bonus fiscali, da quale tipo di committenza e per quali lavori.   Spesso, infatti, dalle detrazioni - ecobonus, bonus ristrutturazioni, sismabonus, conto termico e bonus verde - dipende la decisione dei committenti di intraprendere lavori di ristrutturazione, riqualificazione energetica, adeguamento [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Per. Ind. Enrico Salvini
lunedì 17 settembre 2018 - 10:26
Confermo, una buona parte del lavoro deriva dalla riqualificazione energetica e dagli sgravi fiscali, dovrebbero essere mantenuti, aiutano la gente, i professionsiti, le imprese ditte e artigiani ed eliminano "il nero" però dovrebbe essere migliorato, ..
[Leggi questo commento]


mercoledì 29 agosto 2018

Gare di progettazione oltre 100mila euro, in vigore il bando tipo

Equo compenso assicurato dall’obbligo di utilizzo del DM Parametri. Norme vincolanti per tutte le Stazioni Appaltanti, margini di scostamento solo nelle gare elettroniche

Gare di progettazione oltre 100mila euro, in vigore il bando tipo
29/08/2018 – È in vigore il bando tipo n.3 per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura di importo pari o superiore a 100mila euro con procedura aperta e offerta economicamente più vantaggiosa.   Il provvedimento, approvato dall’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), contiene anche il disciplinare di gara tipo. I documenti sono vincolanti nella maggior parte dei casi. Questo significa che le Stazioni Appaltanti devono utilizzarli in tutte le procedure per cui è prevista l’applicazione del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016).   Il bando tipo assicura ai progettisti l'equo compenso precisando che gli importi a base di gara devono essere calcolati sulla base del Decreto Parametri (DM 17 giugno 2016). Il testo [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 15 agosto 2018
pubblicato da Rossana Vinci in CONCORSI

The Small House of Universal Design Award

Un concept abitativo per celebrare i 100 anni del Bauhaus

The Small House of Universal Design Award
15/08/2018 - Il DDI - Deutsches Design Institut di Kyoto e l'Institut für Universal Design celebrano il centenario del Bauhaus con un concorso per l'ideazione di un concept per una piccola abitazione di 50 mq, funzionale e coerente coi temi di una progettazione accessibile ed ecosostenibile. Il progetto sarà presentato attraverso disegni ed un modello, in continuità con i principi di opera d'arte totale e interdisciplinare del fondatore del Bauhaus Walter Gropius. Ragionando in termini di Universal Design, i partecipanti dovranno mettere al centro delle proprie riflessioni l'uomo e le sue necessità, proponendo un design contemporaneo e proporzioni adattate ai bisogni di chi abiterà l'edificio. Sono [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 7 agosto 2018
pubblicato da Alessandra Marra in ESTIMO

Planimetrie catastali, le istruzioni per consultarle

L’Agenzia delle Entrate riepiloga come fare per il rilascio anche di visure riferite a stadi non più attuali dei fabbricati e unità soppresse

Planimetrie catastali, le istruzioni per consultarle
07/08/2018 – Quali procedure seguire per consultare o chiedere il rilascio di una planimetria catastale, anche se riferita a stadi non più attuali o a unità soppresse?   A spiegarlo l’Agenzia delle Entrate tramite FiscoOggi.   Planimetrie catastali: come consultarle Per la consultazione, la planimetria catastale può essere rilasciata soltanto su richiesta del proprietario, del possessore, di chi ha diritti reali di godimento sull’unità immobiliare, risultanti in catasto, o da loro delegati che utilizzano un modulo (di delega) per l’accesso, disponibile sul sito dell’Agenzia.   Le planimetrie archiviate nella banca dati informatica, relative agli immobili presenti su tutto il territorio nazionale, possono essere [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 6 agosto 2018
pubblicato da Alessandra Marra in MERCATI

Mercato immobiliare italiano, nel 2018 cresce ma senza turbo

Scenari Immobiliari: una nuova spinta potrebbe arrivare dalle innovazioni tecnologiche che puntano su efficienza energetica e sostenibilità

Mercato immobiliare italiano, nel 2018 cresce ma senza turbo
06/08/2018 – Il mercato immobiliare italiano nel 2018 ha registrato una crescita cauta, rispetto allo stesso periodo del 2017, ma nei prossimi anni innovazioni tecnologiche del mondo fisico e del mondo virtuale e nuovi stili di vita improntati alla sostenibilità avranno inevitabili ripercussioni sul mercato immobiliare.   Questi sono alcune delle considerazioni emerse nel corso della presentazione del 26° Forum di Scenari Immobiliari in cui il direttore generale di Scenari Immobiliari Francesca Zirnstein ha dato anche un’anticipazione sul ‘Secondo Osservatorio sulla sostenibilità e sulla Sicurezza’, che sarà presentato in apertura del Forum.   Mercato immobiliare: verso efficienza energetica e sostenibilità Secondo il [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 2 agosto 2018

Ecobonus, le imprese: ‘i nuovi limiti favoriranno lavoro nero e prodotti low cost’

CNA e Finco criticano l’abbassamento dei tetti agli incentivi che non aiuterà lo sviluppo dell’efficienza energetica

Ecobonus, le imprese: ‘i nuovi limiti favoriranno lavoro nero e prodotti low cost’
02/08/2018 – Se fosse confermato, l’abbassamento dei tetti di costo per ogni tipologia di intervento agevolabile con l’ecobonus dimezzerà la percentuale reale delle detrazioni, favorirà i prodotti low cost e spingerà a tornare al lavoro in nero.   A lanciare l’allarme CNA Impianti e Finco che criticano la bozza di decreto con cui si vuole riformare l’ecobonus. Leggi i contenuti della bozza di decreto   Riforma ecobonus: bocciati i nuovi limiti di spesa Secondo Guido Pesaro, Responsabile Nazionale CNA Installazione Impianti, “applicando i nuovi limiti di spesa la percentuale reale delle detrazioni si dimezzerebbe, senza contare gli altri effetti negativi, per i contribuenti, derivanti dal dover coprire [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 1 agosto 2018

Ecobonus, Rete Irene: ‘il nuovo decreto ridurrà gli edifici riqualificati’

Le imprese: ‘profonda preoccupazione per i nuovi massimali, che rischiano di essere un grave errore strategico’

Ecobonus, Rete Irene: ‘il nuovo decreto ridurrà gli edifici riqualificati’
01/08/2018 - È sotto la lente delle imprese la proposta di revisione dei requisiti tecnici degli interventi beneficiari dell’ecobonus e di introduzione di massimali di costo specifici per singola tipologia di intervento, avanzata nei giorni scorsi dal Ministero dello Sviluppo economico.     La bozza di decreto - afferma Virginio Trivella, Coordinatore Comitato tecnico scientifico di Rete IRENE, il network di Imprese per la Riqualificazione ENergetica degli Edifici - “apre un importante passaggio legislativo che avrà un notevole impatto sulla capacità del meccanismo di incentivazione di produrre i suoi effetti in un settore, quello dell’edilizia, strategico per il Paese e di interesse per molte categorie professionali”.   Secondo [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news RISPARMIO ENERGETICO

Speciale RISPARMIO ENERGETICO sponsored by:

Rexipal
Plinti per pali da illuminazione
Plinti per pali da illuminazione


Breda Portoni Sezionali