Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

MicroStation®, prodotto di punta di Bentley, è una piattaforma CAD innovativa utile ad architetti, ingegneri, appaltatori e professionisti GIS per integrare le fasi di lavoro in costruzioni, progetti di ingegneria civile, impianti e GIS.
MicroStation è la piattaforma completa per il disegno e la progettazione ed è alla base della V8 XM Generation del software Bentley. Grazie alle funzionalità di cui dispone, MicroStation garantisce risultati notevoli in termini di modellazione 2D e 3D, versalità dei dati, produttività dei gruppi di lavoro e sviluppo di applicazioni, rendendolo una delle migliori piattaforme di progettazione attualmente disponibile sul mercato.

Oltre al supporto al proprio formato nativo, il DGN, MicroStation V8 fornisce la capacità di editare, visualizzare e referenziare il formato DWG. Questa funzionalità rende MicroStation V8 l’unico strumento in grado di supportare i più diffusi formati CAD al mondo. L’abilità di lavorare indifferentemente con formati multipli consente a tutte le aziende di essere sempre partecipativi in qualsiasi tipo di progetto: un chiaro vantaggio competitivo per gli utenti stessi e le aziende di cui fanno parte.
Il sistema viene fornito con applicazioni integrate specifiche per settore che completano la già ricca gamma di funzionalità del prodotto. Inoltre, grazie agli strumenti flessibili di programmazione, è possibile adattare MicroStation alle esigenze e ai requisiti di ciascuna azienda.


Maggiori informazioni del produttore su MicroStation

Approfondimento

Interoperabilità dei dati

Il supporto nativo per DGN e DWG rende MicroStation lo strumento universale per la creazione dei file di disegno e la progettazione.MicroStation permette di leggere, creare ed editare i formati di AutoCAD a partire dalla versione R11.  Con MicroStation, è possibile ricevere un file AutoCAD® R11, editarlo in MicroStation V8, e riconsegnarlo nel medesimo formato oppure salvarlo in altri formati più recenti.


Funzionalità avanzate di modellazione e visualizzazione

Le funzionalità di disegno 3D disponibili in MicroStation costituiscono un insieme bilanciato di strumenti per la modellazione e la manipolazione di superfici, solidi e wireframe, oltre a un'ampia disponibiltà di strumenti per il rendering fotorealistico di alto livello, corredati di librerie complete per la gestione dei materiali e dell’illuminazione. Grazie a queste caratteristiche, le aziende possono standardizzarsi su un unico prodotto per tutto il ciclo di vita del progetto, dal 3D integrato con il disegno 2D fino alla realizzazione di immagini ed animazioni con un elevato livello di qualità. Con la nuova versione XM abbiamo inoltre l’introduzione di:

  • Sistema grafico DirectX:
    Un nuovo sistema di visualizzazione basato sulla tecnologia Microsoft DirectX – lo stessa tecnologia grafica ad alta velocità utilizzata dall’industria dei videogiochi per aumentare la velocità di visualizzazione e navigazione nei disegni 2D e 3D.

  • Trasparenza e priorità di visualizzazione:
    Sono le nuove frontiere della visualizzazione in MicroStation, dove è possibile impostare diversi gradi di trasparenza del colore e di priorità nella sovrapposizione di linee ed oggetti grafici.

  • Sistemi colore PANTONE® e RAL®:
    Il colore a 24-bit consente presentazioni più consistenti e realistiche.

  • Modellazione avanzata 3D:
    Creazioni di geometrie 3D parametriche, modellazione mesh per la creazione di strutture ‘leggere’, e nuovi meccanismi ‘manuali’ per la modifica dei 3D intuitiva e interattiva.

  • Animazione e Rendering:
    Nuove funzionalità per il rendering foto-ralistico e l’animazione


Funzionalità per la collaborazione

Caratteristiche quali la disponibilità di una funzionalità per la gestione dei riferimenti, il supporto per modelli multipli all’interno dei file DGN e la possibilità di utlizzare estensioni specifiche per settore, assicurano un aumento del livello di produttività dei gruppi di lavoro. Inoltre, la gestione degli standard, le firme digitali e la disponibilità di modalità di lavoro dedicate facilitano la distribuzione delle informazioni all’interno del gruppo di progettazione.
Con la versione XM esiste la possibilità di collegare in riferimento un file PDF in un file grafico, di manipolare dinamicamente i bordi delle maschere di ritaglio di un riferimento e di collegare istanze multiple di uno stesso modello in diversi stati di sviluppo utilizzando la Cronologia di disegno.


Stampa

Le funzionalità di Stampa includono il supporto di Adobe® PDF, lo standard dominante per la documentazione in formato elettronico in ambito AEC. Gli utenti possono realizzare documenti PDF compositi, sicuri e compatti sulla base di disegni DGN o DWG (con dati raster e vettoriali), capitolati, piani, distinte dei materiali e altre informazioni del progetto. Il documento PDF mantiene le strutture di livello e riferimento dei file MicroStation e può includere collegamenti ipertestuali, firme digitali e segnalibri. Il supporto di PDF in MicroStation semplifica l'adozione di un processo di consegna e condivisione elettronica dei documenti in formato PDF.


Gestione delle modifiche

La possibilità di registrare, visualizzare, ripristinare ed eseguire interrogazioni sulle modifiche apportate ai disegni è parte integrante di ogni progetto. In MicroStation è integrata una funzionalità avanzata di cronologia dei disegni che consente di tenere traccia dell’evoluzione di ciascun file DGN controllando le revisioni, identificando e visualizzando le modifiche, singole o globali, apportate a un progetto. Gli utenti possono registrare, rivedere e ripristinare una cronologia completa di modifiche, compresi tutti i dati e i riferimenti, le date e gli autori. Utilizzata in combinazione con la tecnologia relativa ai diritti e alle firme digitali, tale funzionalità consente di monitorare lo stato di avanzamento del lavoro, aumentando il livello di protezione e l’affidabilità dei progetti.


Integrazione con Google Earth

L’interfaccia con Google Earth permette, anche ai non specialisti, di esportare e visualizzare direttamente in questo ambiente il modello 3D su cui si sta lavorando, sia DGN che DWG.


Caratteristiche Tecniche

Bentley PowerDraft - Applicazione a livello professionale per la produzione di disegni 2D e 3D

MicroStation PowerDraft è una applicazione professionale per la produzione di disegni 2D e 3D. PowerDraft ha un’interfaccia intuitiva per la creazione, la modifica e la manipolazione di disegni e modelli nel formato DGN o DWG ed è completamente integrata con tutte le soluzioni Bentley.
Poichè PowerDraft e MicroStation sono basate sulla medesima codifica, essi condividono molte delle stesse funzioni, inclusa la suite completa di strumenti di MicroStation per la referenziazione, la quotatura, l’annotazione e il disegno.


Requisiti di Sistema

  • Processore: workstation o PC su Intel Pentium o AMD Athlon
  • Sistema operativo: Microsoft Windows® XP Professional, Windows 2000 (SP2 o successiva), Windows NT 4 (SP6), Windows Me, Windows XP Home Edition o Windows 98 Second Edition
  • Memoria: 128 MB di RAM
  • Spazio su disco: almeno 200 MB di spazio libero su disco
  • Dispositivo di input: dispositivo di puntamento Windows
  • Dispositivo di output: è possibile utilizzare la maggior parte dei dispositivi di output supportati da Microsoft Windows
  • Video: supporto per schede grafiche. Le schede grafiche con funzionalità per doppio schermo sono supportate mediante driver per Windows NT 4 forniti dal produttore. Supporto di configurazioni a più monitor con Windows 98 e Windows 2000.

Società di servizi

Bentley

MicroStation
CAD per fasi lavoro ingegneria civile, impianti e GIS
  • 20090 Assago (MI) Italia
  • Strada 1, Palazzo WTC, Milanofiori
  • Tel: +39 02 82276411
  • Fax: +39 02 57500270
  • vai al sito web
Contatta direttamente Bentley
Altri prodotti Bentley
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa