Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

SCENE 2019 è stato appositamente progettato per portare a un nuovo livello l’acquisizione della realtà 3D, l’analisi e la documentazione nel campo delle indagini forensi della pubblica sicurezza per incidenti, crimini, incendi e pianificazione della sicurezza così come nell’ambito Traceable ConstructionTM per l'architettura, l'ingegneria ed l'edilizia.

Elaborazione delle scansioni più rapida fino al 50%

Un’innovazione rivoluzionaria di CAM2 nella piattaforma software SCENE 2019 consente di sfruttare la CPU (Central Processing Unit) del laser scanner fino a quasi il 100% di capacità e di ridurre i tempi di elaborazione della scansione fino al 50%. Questa efficienza aumenta in base al numero di core aggiuntivi della CPU.

Minore pulizia necessaria

Un altro importante elemento innovativo introdotto da CAM2 è il Filtro Oggetti in Movimento, che consente di nascondere automaticamente o rimuovere facilmente gli oggetti in movimento nella scena, come ad esempio. persone o veicoli. Questo consente di ridurre significativamente i tempi e gli sforzi necessari per la rimozione di elementi indesiderati presenti nei dati.

Unione facile di scansioni provenienti da diverse postazioni

La nuova funzionalità avanzata consente adesso di esportare una sezione di una nuvola di punti da SCENE nel software CAM2 Zone 3D o in altri pacchetti software di terzi, dove può essere visualizzata a colori e manipolata come un modello 3D. Ora è molto più semplice unire le scansioni di CAM2 Zone 3D da diverse postazioni. Nel caso di una ricostruzione di un incidente, per esempio, l’utente può prima effettuare una scansione della strada dove si è verificato l’incidente, scansionare i veicoli coinvolti che si trovano nel deposito della polizia e poi integrare le nuvole di punti inserite in reticoli nel software CAM2 Zone 3D.  

“Possiamo creare la più veloce attrezzatura al mondo per l’acquisizione della realtà 3D, ma non ha molto senso se i dati acquisiti sono difficili e lenti da elaborare,” ha affermato Andreas Gerster, Vice President Construction BIM. “CAM2 porta avanti un processo di innovazione unico in quest’area con SCENE 2019, tramite l’introduzione dell’intelligenza artificiale per filtrare gli oggetti in movimento, l’espansione della flessibilità del software e i miglioramenti quantificabili e avanzati dei flussi di lavoro”.


Maggiori informazioni del produttore su SCENE 2019

Approfondimento
Funzionalità
CARATTERISTICHE DELL'ULTIMA VERSIONE DI SCENE

Filtro di rimozione oggetti
Rimuove automaticamente gli oggetti che si sono mossi all’interno di una scena, come persone o veicoli. Nel caso di due o più scansioni, il nuovo filtro di rimozione oggetti rende molto più veloce la rimozione degli oggetti che sono stati catturati in una delle scansioni sovrapposte ma non nelle altre.

Esporta e importa modelli 3D in formato .obj con mesh testurizzate
La funzione di esportazione dei formati .obj offre la possibilità di includere mesh testurizzate, in cui una sezione della nuvola di punti può essere esportata da SCENE e trasportata in CAM2 Zone 3D (o altre applicazioni), dove è visualizzata a colori e può essere manipolata come modello 3D. Tali modelli possono ora anche essere importati in SCENE in formato .obj.

Manipolazione dei mesh
I manipolatori di mesh, che sono costituiti da funzioni di traslazione e rotazione, rendono più semplice il posizionamente dei mesh

ALTRE CARATTERISTICHE

Riscansione di target distanti
SCENE supporta la nuova funzionalità dello scanner, che consente di eseguire la riscansione di aree distanti con una risoluzione più elevata per eseguire un riconoscimento accurato del target o per acquisire aree più piccole con una maggiore precisione di dettaglio.

Creazioni di immagini Laser-HDR™
La nuova funzione Laser High Dynamic Range (Laser-HDR™) di SCENE 2019 estende la classica funzionalità HDR dello scanner con un’ingegnosa opzione di creazione dell’immagine che consente ai possessori di Focus di ottenere immagini in qualità simil-HDR in un breve lasso di tempo.

Esportazione di immagini panoramiche ad alta risoluzione
SCENE ora esporta immagini panoramiche ad alta risoluzione anche da scansioni a bassa risoluzione. Oltre al risparmio di tempo, gli utenti non hanno più bisogno di attrezzature aggiuntive in loco, come una fotocamera digitale separata.

Virtual Reality Viewer di grande effetto
La nuova e ottimizzata funzionalità di realtà virtuale di SCENE permette di visualizzare le nuvole di punti del progetto nei minimi dettagli. Gli utenti possono selezionare occhiali Oculus Rift e HTC Vive per immergersi ed esplorare con dettagli di grande effetto situazioni in loco rimanendo comodamente in ufficio.

Registrazione dei dati flessibile
Marcatori condivisi (target codificati) supportano l’elaborazione e la registrazione dei dati armonizzata e combinata tra CAM2 Focus e Freestyle.

Registrazioni in loco in tempo reale
SCENE permette di registrare in loco in tempo reale, il che consente di trasmettere, elaborare, allineare e registrare in modalità wireless i dati di scansione 3D direttamente in un dispositivo mobile o in un PC in loco in tempo reale.

Controllo dello scanner
In SCENE l’utente può controllare il laser scanner CAM2 Focus S o M da remoto connettendosi direttamente in modalità wireless al dispositivo attraverso l’interfaccia utente di SCENE.

Mappa panoramica
Le impostazioni di visualizzazione della mappa panoramica permettono di impostare colori di sfondo, colori specifici per i punti scansionati ed evidenziare colori. Le mappe panoramiche possono ora essere utilizzate come layout in SCENE e quindi esportate su WebShare come mappe stratificate.

Compensazione in loco
Gli utenti possono verificare e modificare la compensazione dello scanner in loco o in ufficio. SCENE e SCENE LT supportano questa funzionalità per tutti i nuovi laser scanner Focus S.

Filtraggio avanzato
Vari filtri avanzati (p. es. Edge Artifact e Project Point Cloud) migliorano la chiarezza e il bilanciamento del colore di ogni set di dati.

Motore di mesh 3D
Il motore di mesh 3D di SCENE crea mesh delle superfici degli oggetti digitalizzati ricchi dettagli per le selezioni o i ritagli 3D. Una nuova opzione di smussatura riduce il rumore di misurazione e crea mesh con una texture smussata. Formati di mesh supportati: .stl, .obj, .ply and .wrl (VRML).

Potente rendering 3D delle superfici solide
Il motore all’avanguardia di rendering delle superfici solide è in grado di visualizzare enormi quantità di punti di scansione molto velocemente e con alta qualità.

Mappatura HDR
La funzione HDR di mappatura completamente automatica consente di conservare i dettagli delle immagini e i colori dei dati di scansione registrati con il laser scanner Focus*** anche in condizioni di illuminazione difficili.

Creazione di Ortoimmagini
La funzione Ortoimmagine consente all’utente di creare ortoimmagini in qualsiasi allineamento del piano dell’immagine. Gli utenti possono inoltre esportare le immagini 2D in modalità raggi x attraverso i comuni tipi di file immagine e file .dxf 2D/3D.

Interfaccia utente intuitiva
SCENE dispone di un’interfaccia utente intuitiva che offre indicazioni e sostegno per compiti complessi.

Integrazione in WebShare Cloud
È possibile caricare scansioni, sezioni e nuvole di punti dell’intero progetto direttamente in WebShare Cloud con tutti i filtri applicati ottenendo in tal modo dati con un’eccezionale qualità visiva 3D.

Plug-in per funzionalità aggiuntive
L’interfaccia plug-in consente all’utente di ampliare le funzionalità di SCENE mediante l’installazione di App aggiuntive. Tutte le app sono disponibili nel 3D App Center di CAM2.
Produttore

CAM2 - Gruppo FARO

SCENE 2019
Software per elaborazione e gestione dati scansione laser3D
  • 10095 (TO) Italia
Contatta direttamente CAM2 - Gruppo FARO
Altri prodotti CAM2 - Gruppo FARO

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
QUIZ Bonus Casa: quanto li conosci? Partecipa