Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

DOLMEN FULL è un programma per il calcolo strutturale e geotecnico, dedicato alla progettazione di strutture in c.a., c.a.p., acciaio, legno, alluminio, muratura portante o un qualunque altro materiale, sia in zona sismica che non. Il software svolge la verifica sotto incendio ed è aggiornato alle normative più recenti.
DOLMEN FULL
prevede un’analisi statica, un’analisi sismica semplificata ed un’analisi dinamica modale, le armature di travi, di pilastri, di plinti, di pali e di muri controterra; DOLMEN FULL è dotato di un generatore esperto ed automatico di mesh per piastre e setti, di cui genera l’armatura, esegue il progetto e la verifica di sezioni in c.a.p., svolge la verifica progetto ed il disegno di nodi strutturali e di carpenterie d'insieme.
DOLMEN FULL possiede un CAD dedicato per la produzione degli esecutivi di cantiere e per i calcoli di particolari costruttivi.


Maggiori informazioni del produttore su DOLMEN FULL

Approfondimento
I MODULI DEL SOFTWARE
Analisi delle sollecitazioni
DOLMEN FULL comprende un modulo per la modellazione tridimensionale che consente di definire la struttura semplicemente disegnandola all'interno di un CAD potente ed intuitivo, dotato di funzionalità di UNDO e di controllo automatico dei dati inseriti, in grado di individuare gli eventuali errori di impostazione del modello: la particolare filosofia di flessibilità di impostazione dell'input consente di definire nel modo più semplice strutture di tipo del tutto generico. Il CAD 3D Struttura (DW1) comprende l'analisi sismica statica e dinamica con spettro di risposta e sovrapposizione modale, completa o semplificata con piani rigidi, ovviamente aggiornata alle più recenti normative.
Trave Continua
Lo strumento dedicato al progetto ed alla verifica delle travi è il modulo Trave continua (DW14), studiato per lavorare sia in modo autonomo (con schemi statici che spaziano dalla trave continua con appoggi semplici, al semi-telaio, alla trave comunque vincolata, con eventuali aste inclinate e sbalzi ) che di concerto con l'intero programma, leggendo dal modello globale carpenterie e/o carichi e/o sollecitazioni: le armature possono essere importate da schemi prefissati oppure inserite manualmente, ed in ogni caso modificate, eliminate, tagliate, traslate etc. grazie alla presenza di un semplice ma efficiente CAD interno. Per mezzo di un semplice linguaggio macro è possibile costruirsi schemi di armature personalizzati, pur esistendo già una vasta libreria di schemi.
Calcolo degli elementi in c.a.
DOLMEN FULL comprende anche un altro modulo relativo al Calcolo degli elementi in c.a. (DW2-3), che permette di progettare le travate e le pilastrate prendendo in conto le 6 caratteristiche di sollecitazione: DOLMEN offre infatti al professionista molteplici livelli di calcolo e mai un solo percorso obbligato, in quanto software concepito per il progettista pensante e non per il tecnico che si limita a schiacciare un tasto. Anche in questo caso le impostazioni generali della fase progettuale sono liberamente personalizzabili, il che si concretizza nella capacità del programma di adattarsi ad ogni tipo di esigenza progettuale, alle variazioni nella normativa italiana o alle normative estere.
Piastre e Setti
Al consueto ambiente grafico tridimensionale di DOLMEN si aggiunge un insieme di funzionalità aggiuntive attivabili all'interno di esso, che hanno lo scopo di generare in modo automatico ed ottimizzato una mesh piana costituita di elementi guscio di dimensioni imposte, tenendo conto di un perimetro assegnato, di eventuali fori, della presenza di punti obbligati (che cioè dovranno obbligatoriamente diventare nodi della mesh così generata), e tenendo inoltre conto della presenza di linee di accumulazione dei nodi da generarsi. Un modulo specifico per le armature degli elementi bidimensionali, Piastre e setti (DW8), è in grado di calcolare l'armatura della struttura bidimensionale tenendo conto di ogni parametro pertinente e di fornire i risultati sia per via numerica che grafica, creando anche gli esecutivi di cantiere ed eseguendo verifiche locali, quali quella a punzonamento.
Murature Portanti
Un altro modulo, Murature portanti (DW12), è dedicato allo studio delle strutture in muratura.La scatola muraria viene descritta costruendo degli elementi di tipo “interpiano”: l’interpiano rappresenta una porzione di muratura giacente su un unico piano e compresa tra due orizzontamenti anche inclinati; di esso può essere definita l’eccentricità rispetto all’interpiano di base, l’altezza ai due estremi, la sezione del cordolo sovrastante, lo spessore della muratura, le caratteristiche elastiche del materiale e le sue caratteristiche di resistenza. Definiti gli interpiani che rappresentano la struttura da calcolare, DOLMEN traduce questo insieme di informazioni in un modello agli elementi finiti a telaio equivalente: questo si compone di elementi asta, generati però con ben precise proprietà di svincolo interno ed estremi rigidi. In generale, ad esempio, il maschio murario nasce svincolato relativamente ai momenti fuori piano.
IS Muri
Il pacchetto DOLMEN FULL consente anche il calcolo e la verifica di muri controterra a gravità, a semigravità, a mensola, con contrafforti o con denti, tramite il software IS Muri (IS MC). L’opera di sostegno può avere una geometria qualunque, con paramenti interno ed esterno inclinati, essere su pali o su micropali ed essere intirantato con tiranti attivi e passivi. Il programma propone in automatico degli schemi di armatura predefiniti che l’utente può modificare e personalizzare in modo semplice, adattandoli alle sue esigenze e salvandoli anche per lavori successivi. Le combinazioni di carico sono generate in automatico secondo quanto previsto dalle NTC 18, in funzione dell’approccio scelto, oppure possono essere create autonomamente dall’utilizzatore.
IS Progeo
Per completare il calcolo strutturale dal punto di vista geotecnico è presente IS ProGeo (IS PG), fondamentale compendio di piccoli moduli utili per la progettazione di massima delle strutture a contatto con il terreno. I singoli applicativi sono utilizzabili in modo indipendente o in cascata dai programmi strutturali e riguardano il calcolo della capacità portante di fondazioni superficiali e di pali in c.a., la valutazione dei cedimenti in terreni granulari e coesivi, l’analisi geotecnica di muri di sostegno con l’individuazione delle azioni agenti e la distribuzione delle sollecitazioni su pali (in due dimensioni e tre dimensioni). Recentemente sono stati aggiunti altri due moduli che permettono di definire un database di stratigrafie, di caratteristiche meccaniche dei terreni e di prove penetrometriche SPT.
IS Fuoco
A completare il pacchetto DOLMEN FULL vi è IS Fuoco, software versatile e completo per il progetto e la verifica di sezioni di qualsiasi materiale in condizioni di incendio. L'analisi termica viene effettuata con il metodo degli elementi finiti e si avvale di elementi a tre e quattro nodi e, una volta generate le mappe termiche, è possibile richiedere il valore della temperatura in qualsiasi punto. La verifica meccanica della sezione sollecitata avviene in presso-flessione deviata, con la possibilità di introdurre deformazioni impresse; ciò per consentire l'analisi di sezioni composte, o con cavi da precompressione. E' possibile verificare le sezioni a presso-flessione deviata o a presso-flessione retta calcolando le caratteristiche meccaniche sulla base delle mappe termiche memorizzate.
Analisi Dinamica
DOLMEN FULL esegue un’analisi dinamica sia secondo le NTC 2018, sia secondo l’Ordinanza 3274 e sue successive modifiche, sia secondo il D.M. 16 Gennaio 1996 tramite il modulo Analisi dinamica (DW6), che genera in automatico gli spettri di accelerazione elastici per lo Stato Limite Ultimo e per lo Stato Limite di Esercizio. Tale software determina gli autovalori ed autovettori, ossia trova le pulsazioni proprie della struttura e le corrispondenti forme di vibrazione. La visualizzazione di tali autovettori è utile per rendersi conto di come reagisce la struttura a forze orizzontali cicliche.
Pilastri
Il modulo Pilastri (DW16), del tutto simile come impostazione e filosofia a "Trave Continua", è interattivo e versatile e consente di progettare e verificare la pilastrata velocemente, in modo completamente conforme alle NTC 2018. Nell’importazione dal CAD 3D Struttura il programma Pilastri permette, oltre all’inviluppo per tutte le combinazioni previste, anche l’inviluppo per più pilastrate simili; sempre dal CAD 3D Struttura è possibile fare il progetto multiplo di più pilastrate in una volta sola. Laddove richiesto, per gli elementi strutturali principali, viene automaticamente eseguita la verifica della gerarchia delle resistenze.
Verifica Sezione
È inoltre possibile focalizzare l'attenzione sulle singole sezioni, tramite Verifica sezione (DW7): questo modulo, dedicato all'analisi delle sezioni in C.A., C.A.P. o rinforzate con fibre in carbonio, si compone di due procedure, la prima permette di verificare la singola sezione per più terne di sollecitazioni agenti (N, Mx e My), mentre la seconda consente di costruire il diagramma di interazione della sezione al variare dello sforzo normale e dei due momenti flettenti.
Elementi in Acciaio
Il modulo Elementi in acciaio (DW5), oltre alla verifica delle membrature, effettua l'analisi delle aste nelle varie sezioni: per ognuna prende in conto le sei componenti di sollecitazione in tutti i punti significativi all'interno della sezione stessa ed effettua l'inviluppo delle verifiche per tutte le combinazioni di carico presenti. Questo modulo comprende, inoltre, una serie di programmi, ognuno dedicato ad una particolare tipologia di nodo strutturale (la libreria di tipologie è ormai veramente vasta): questi programmi effettuano la verifica ed il progetto del nodo stesso, sia a partire dai dati dell'analisi strutturale, sia con input indipendente, producono il disegno dell'esecutivo del nodo sia in formato nativo sia in formato DXF.
IS Plinti
Il programma DOLMEN FULL consente, inoltre, lo studio dei vari tipi di fondazione, siano travi alla Winkler o plinti eventualmente su pali. IS Plinti (IS PT) è il software dedicato all’analisi di fondazioni superficiali, il cui progetto può essere condotto in termini di plinti su suolo alla Winkler, isolati o in gruppo, su pali e collegati da travi. Si può considerare la presenza del bicchiere, verificandolo secondo norme CNR 10025/84. risultati forniti riguardano la portanza di ogni plinto, la verifica a scorrimento, la distribuzione delle sollecitazioni di tutte le parti di cui si compone la fondazione ed il progetto e la verifica delle armature di tutti gli elementi presenti, secondo il metodo delle tensioni ammissibili o degli stati limite. Sia la pianta generale che le tavole delle armature di ogni plinto possono essere esportate in Dolmen Plan e in .dxf.
IS Palificate
DOLMEN FULL consente una progettazione a tutto campo dell’elemento palo tramite il modulo IS Palificate (IS PL), permettendo al progettista di scegliere tra diverse correlazioni, sia per quanto riguarda la portata limite che per i cedimenti corrispondenti al suo raggiungimento. IS Palificate è il nuovo e innovativo modulo che consente la progettazione completa delle palificate; si basa sull’esperienza maturata negli anni con il precedente software IS Pali, utilizzato con successo da numerosi progettisti.
Nel software le tipologie di palo analizzabili sono il palo infisso, il palo trivellato, il palo a elica continua, il palo a vite e il micropalo, e possono essere costituiti da materiali quali calcestruzzo, acciaio,...
Dolmen Plan
Tutti i moduli condividono un unico stile di lavoro e, pur costituendo  nel complesso un insieme liberamente componibile, non vengono percepiti  dall'utente come entità indipendenti ma come un unico ambiente ricco di  potenzialità e di passaggi fluidi ed immediati dal FEM all'armatura  all'esecutivo.
Società di servizi

CDM Dolmen

DOLMEN FULL
Calcolo strutturale, geotecnico e verifica incendi
  • 10138 Torino (TO) Italia
  • Via Bernardino Drovetti, 9/F
  • Tel: +39 011 4470755
  • Fax: +39 011 4348458
  • vai al sito web
Contatta direttamente CDM Dolmen
Altri prodotti CDM Dolmen
x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati
)