Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

DOLMEN PREFABBRICAZIONE è un pacchetto di software per il progetto di strutture prefabbricate. IS TraveCAP consente l'analisi di travi isostatiche in cemento armato precompresso a cavi aderenti con precompressione parziale o totale e dell'eventuale getto in opera. IS TraveCAP esporta la sezione della trave e le sollecitazioni in IS Fuoco, che svolge la verifica di resistenza al fuoco. IS Mensola è dedicato al calcolo di mensole tozze, singole o doppie, secondo l'EC 2.
IS TraveCAP analizza travi isostatiche in cemento armato precompresso a cavi aderenti con precompressione parziale o totale ed eventuale integrazione di getto in opera. La trave può avere sezioni di forma qualunque, sviluppo simmetrico o non, un intradosso ed un estradosso piano o in pendenza. Il programma considera tutte le fasi di “vita” della trave e per ciascuna svolge le verifiche previste dalle normative più recenti, allo stato limite ultimo ed agli stati limite di esercizio.
IS Fuoco è il software per il progetto e la verifica di sezioni in condizioni di incendio che possono essere composte da uno o più contorni ed avere fori e cavità interne. Le parti che compongono la sezione possono essere costituite da materiali diversi ed essere variamente esposte al fuoco. I tipi di esposizione disponibili sono Fuoco Standard, da Esterni, da Idrocarburi, Vuoti Interni ed Aria 20°; l’utente ha, inoltre la possibilità di inserire delle proprie curve temperatura-tempo.


Maggiori informazioni del produttore su DOLMEN PREFABBRICAZIONE

Approfondimento
PROPRIETÀ DEL PACCHETTO SOFTWARE
IS TraveCAP
IS TraveCAP è l’indispensabile software per progettare travi isostatiche in cemento armato precompresso a cavi aderenti con precompressione parziale o totale ed eventuale integrazione di getto in opera. Le verifiche vengono effettuate agli stati limite ultimi e continuamente aggiornate secondo le Normative più recenti, in particolare secondo le NTC 2008.
La trave oggetto di studio può avere sezioni di forma qualunque, attinte da un ampio database di sezioni standard, oppure definite per punti o importate da file dxf. La trave potrà avere uno sviluppo non simmetrico, un intradosso ed un estradosso piano o in pendenza con sezioni ed altezza che variano lungo l’asse con continuità oppure in modo puntuale.
Lungo lo sviluppo della trave si possono definire l’armatura lenta e quella di precompressione (importabile anche da dxf), specificando il numero di cavi aderenti. Il cavo può essere scelto da un ampio catalogo comprendente le più diffuse tipologie in commercio e completamente personalizzabile dall’utente.
L’intera geometria della trave e la posizione dei cavi possono essere importate direttamente da file .dxf.
Il peso proprio della trave e dell’eventuale getto integrativo sono computati in modo automatico.
In ciascuna condizione di carico possono essere inseriti carichi concentrati o distribuiti, uniformi o trapezoidali e coppie concentrate.
La gestione delle fasi esecutive, delle condizioni e dei casi di carico è completamente automatica, lasciando comunque la possibilità di un intervento dell’utente. Anche il calcolo della perdita di tensione per rilassamento e ritiro è eseguito in automatico dal software.
Il programma considera tutte le diverse fasi di “vita” della trave con le relative caratteristiche dei materiali e per ciascuna fase svolge tutte le verifiche previste dalla normativa, sia allo stato limite ultimo che agli stati limite di esercizio, in flessione semplice o in flessione  deviata.
E' possibile visualizzare la trave creata in 3 dimensioni.
IS TraveCAP esporta la sezione e le relative sollecitazioni nel programma IS Fuoco, che esegue le verifiche REI di elementi variamente esposti ad incendio.
IS Fuoco
IS Fuoco è il software versatile e completo per il progetto e la verifica di sezioni in condizioni di incendio. L'analisi termica viene effettuata con il metodo degli Elementi Finiti e richiede l'integrazione su tutto il dominio e nel tempo dell'equazione di Fourier.
La sezione può essere attinta da un ampio database di forme standard o dal profilario di elementi in acciaio, oppure essere importata da .dxf o disegnata tramite il cad interno al programma.
I contorni introdotti possono essere costituiti da materiali diversi, strutturali e no. Le caratteristiche meccaniche e termiche dei materiali più utilizzati sono già presenti di default nel programma; l’utente può comunque inserire dei nuovi materiali introducendo le rispettive curve temperatura-tempo e sforzi-deformazioni.
Vi sono diversi tipi di esposizione disponibili, definiti dalla normativa, tra cui il Fuoco Standard, ma l’utente può creare dei propri tipi di esposizione.

Una volta introdotte le zone di esposizione e costruita la mesh è possibile generare le mappe termiche ad intervalli di tempo stabiliti. Al termine del calcolo termico è possibile richiedere il valore della temperatura in qualsiasi punto all'interno della sezione e la temperatura dei gas a contatto con le pareti.
La verifica meccanica della sezione sollecitata avviene in presso-flessione deviata, con la possibilità di introdurre deformazioni impresse, ciò per consentire l'analisi di sezioni composte, o con cavi da precompressione. Le verifiche meccaniche prevedono la ricerca della situazione deformativa e tensionale in funzione di una terna di sollecitazione data e sulla base delle mappe termiche memorizzate; è anche possibile ricercare la sollecitazione ultima.
IS DiagInt è un’applicazione software in grado di ricevere e visualizzare, in forma di diagramma di interazione, i domini resistenti di una generica sezione strutturale e le sollecitazioni agenti su di essa; il programma estrapola i risultati di IS Fuoco, ottenuti per diverse temperature.
IS CarInc è un'applicazione software che esegue il calcolo del carico di incendio in accordo con il Decreto 9 Marzo 2007. IS CarInc tiene in conto, in automatico, di tutti i coefficienti previsti dalla Normativa e ricava il carico di incendio e la classe di resistenza al fuoco necessaria per garantire il livello di prestazione.
IS FuocTab implementa il procedimento analitico per valutare la resistenza al fuoco degli elementi costruttivi di conglomerato cementizio armato, normale e precompresso dettato dall’EN 1992-1-2. I valori ricavati si riferiscono alle tipologie costruttive ed ai materiali di maggior impiego.
IS Mensola
IS Mensola è il software dedicato all’analisi di mensole tozze secondo l’Eurocodice 2, versione UNI EN 1992-1-1:2005. L’input dei dati può avvenire sia numericamente che graficamente o tramite l’importazione dei suddetti da un file strutturale generato dal CAD 3D Struttura.
È possibile definire in tempo reale la tipologia di mensola (singola o doppia), la geometria e le coppie di forze agenti di progetto.
Si definiscono le caratteristiche tipologiche delle armature presenti, in particolar modo i ferri principali, le staffe orizzontali e la presenza o meno delle staffe verticali. Per non andare a tentativi si può utilizzare la funzione “Proponi” che, dati i valori minimi e massimi dell’armatura, affina il calcolo per trovare la soluzione ottimale.
Tramite  il comando “Verifica Completa” il programma esegue per ogni coppia di carico le verifiche necessarie e le riporta, sul disegno principale, suddivise in “etichette di pertinenza”. Si possono interrogare i risultati e leggere i valori dello sforzo di trazione e dello sforzo di compressione.
Il programma è fornito di un visualizzatore 3D per una verifica visiva della disposizione e dell’ingombro dell’armatura.


IS Fuoco, IS TraveCAP e IS Mensola creano una relazione di calcolo completa e dettagliata in formato HTML (.html), Word® (.doc) oppure testo (.txt).
Società di servizi

CDM Dolmen

DOLMEN PREFABBRICAZIONE
Progetto e verifica REI di strutture prefabbricate
  • 10138 Torino (TO) Italia
  • Via Bernardino Drovetti, 9/F
  • Tel: +39 011 4470755
  • Fax: +39 011 4348458
  • vai al sito web
Contatta direttamente CDM Dolmen
Altri prodotti CDM Dolmen
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa