Carrello 0
Ceramica Globo

Ceramica Globo Produttore

Ceramica Globo

Ceramica Globo

Produttore

La Chiusa - 01030 Castel Sant' Elia (VT) Italia +39 0761 18731 +39 0761 515168 Website

Ceramica Globo S.p.A.

Dal 1980, una storia di successi, centrati sulla valorizzazione delle risorse umane e su un equilibrato rapporto con l’ambiente, hanno portato Ceramica Globo a conquistare una posizione di assoluto rilievo nel panorama delle aziende del comparto igienico-sanitario e dell’arredo bagno. Impegnata da sempre a interpretare i gusti e le nuove tendenze, Ceramica Globo guarda al futuro con continue innovazioni di processo e di prodotto che richiedono l’integrazione delle più diverse competenze, dal design all’ingegneria, dalla chimica dei materiali alla logistica, dal marketing alla sociologia. Il contributo di idee, di creatività e di capacità professionali del team di persone che intervengono in tali processi consente di realizzare prodotti di indiscussa qualità, affidabili, tecnologicamente avanzati e di elevato contenuto stilistico.

Beni e servizi forniti da Ceramica Globo
  • Bagno
  • Sanitari e lavabi
  • Wc
  • Bidet
  • Lavabi
  • Vasche e docce
  • Piatti doccia
  • Lavanderia e pulizia della casa
  • Lavatoi

L' azienda


Nata nel 1980, Globo è da sempre riconosciuta per i suoi prodotti, lontani da mode e tendenze e per questo veri e propri “classici contemporanei”. Negli ultimi anni l’azienda, sostenuta da un processo design-driven reso efficace dalla consolidata esperienza progettuale e dalla propensione all’innovazione, ha intuito che per accreditare il marchio nella fascia di design occorreva un’operazione più complessa di raccordo e ridefinizione dell’identità aziendale, pur a partire da una realtà di contenuti eccellenti.
Nel segno di tali strategie, Globo ha investito in risorse economiche e umane, si è affidata alla direzione artistica di Giulio Iacchetti e ha impresso alla propria politica aziendale una connotazione spiccatamente ecologica. Globo è infatti la prima azienda italiana del comparto idrotermosanitario ad essere membro del Green Building Council Italia per l’edilizia sostenibile e mira a raggiungere la “Leadership in Energy and Environmental Design” (Leed), la più importante e rigorosa certificazione americana in materia energetica e ambientale per lo sviluppo di edifici “verdi”. Gli standard Leed, applicati in 40 Paesi del mondo, indicano i requisiti per realizzare strutture sostenibili e autosufficienti da un punto di vista energetico. Alla luce di questo suo impegno nell’eco-compatibilità edilizia, Globo è stata scelta come fornitore ufficiale del Padiglione Italiano all’Expo Shanghai 2010, in programma dal 1 maggio al 31 ottobre di quest’anno.

L'impegno ecologico


Globo ha scelto di imprimere alla sua politica aziendale una connotazione spiccatamente ecologica. L’impegno coinvolge ogni aspetto gestionale e produttivo, nella consapevolezza che gli sforzi intrapresi possono rappresentare un’importante variabile nella strategia imprenditoriale, oltre che un valore etico di assoluta rilevanza. La sensibilità di Globo nei confronti dell’emergenza ecologica mondiale ha spinto l’azienda a porre l’ambiente al centro delle sue politiche economiche, sociali e industriali. Si tratta di un’importante scelta nata per soddisfare due esigenze fondamentali del mercato: da una parte, fornire soluzioni sempre più eco-compatibili come concreta risposta alle crescenti richieste dei consumatori; dall’altra, ridurre progressivamente l’impatto del ciclo produttivo nel territorio, rafforzando il proprio impegno in un contesto di attività globale consapevole e responsabile.

Tutto questo, in pratica, porta l’azienda a operare scelte imprenditoriali assolutamente oculate, ad esempio con la riduzione del consumo di elettricità, con l’utilizzo delle acque piovane e la reimmissione di materiale di recupero nel processo produttivo, il contenimento delle emissioni di CO2 e l’aumento dell’efficienza energetica. Gli sforzi progettuali, inoltre, vengono focalizzati sulla realizzazione di proposte che garantiscano un’assoluta durata nel tempo e una maggiore riciclabilità al termine del loro ciclo di vita. Globo ha effettuato una serie di ingenti investimenti per creare all’interno della propria struttura un ufficio tecnico dotato dei più evoluti strumenti di ricerca attualmente disponibili. L’azienda è così in grado di svolgere un’attività di studio e di analisi continua, sia a livello di impianti che di prodotto.

L’impegno ecologico di Globo è dettagliatamente riportato nel suo Documento di Politica Ambientale, dove si legge: “Globo si impegna a perseguire una politica di continuo miglioramento delle proprie performance, minimizzando, ove tecnicamente possibile ed economicamente sostenibile, ogni impatto negativo delle sue attività verso l’ambiente”. L’azienda intende “attuare ogni sforzo in termini organizzativi, operativi e tecnologici per prevenire l’inquinamento dell’acqua, dell’aria e del suolo e sensibilizzare ancora di più il proprio organico in questo senso, oltre a minimizzare il consumo di energia, di acqua e la produzione di rifiuti, favorendone il recupero ove possibile”.
Questo obiettivo viene perseguito attraverso un piano di interventi che si integra con i programmi di sviluppo aziendali e la gestione strategica, in un’ottica di miglioramento continuo.

La materia prima


Globo ha scelto di adottare molteplici materie prime derivate da attività di riciclo.

Un esempio significativo è rappresentato dal materiale ottenuto dalle comuni bottiglie in vetro di uso domestico, che vengono utilizzate per una quantità pari a 10 t/anno all’interno degli impasti.

Una particolare attenzione è rivolta al recupero degli scarti solidi di lavorazione. I prodotti che non rispondono agli elevati standard qualitativi di Globo vengono macinati e riutilizzati all’interno degli impasti ceramici.

La struttura impiantistica


L’impegno di Globo nei confronti dell’ambiente è più che mai rivolto alle risorse idriche, un bene sempre più prezioso. Gli studi effettuati dal suo laboratorio di ricerca hanno permesso di ideare un efficace sistema per riutilizzare tutte le acque industriali nelle fasi di produzione degli impasti, con un risparmio di 10 metri cubi di acqua al giorno (equivalente a ben 10.000 litri); 

Globo sta attualmente sviluppando una linea specifica per la realizzazione di mattoni ceramici ecosostenibili, derivanti dalle acque del ciclo industriale e da materiali di recupero. Questi mattoni ceramici vengono cotti ad una temperatura di 1250°C, garantendo delle ottime caratteristiche meccaniche degli stessi e rendendoli particolarmente adatti al rivestimento di superfici esterne. Ciò permetterà anche di diminuire la formazione di fanghi, limitando l’uso di additivi per la depurazione idrica.
Da evidenziare, a questo proposito, come gli sforzi progettuali del team tecnico di Globo abbiano portato alla creazione di un impianto di depurazione con l’impiego naturale di alghe (fitodepurazione), assicurando ottimi risultati senza alcun impatto sull’ecosistema. Dal punto di vista energetico, l’ottimizzazione dei consumi è garantita da un particolare sistema per il recupero del calore dei forni di cottura dei sanitari, che viene sfruttato anche per l’essiccazione dei pezzi durante il ciclo di lavorazione. L’utilizzo di pannelli solari, inoltre, permette di generare acqua calda sufficiente alle esigenze aziendali durante tutto l’arco dell’anno.

Tutti i prodotti Ceramica Globo

    Filtra Prodotti
    Filtra prodotti:

    prodotti per Ceramica Globo

      Filtra Prodotti
      Filtra prodotti:

      Progetti di Ceramica Globo

      Referenze di Ceramica Globo

      Membri di Ceramica Globo

      Notizie di Ceramica Globo

      Prodotti di Ceramica Globo

      Non ci sono prodotti collegati all'utente

      Cataloghi di Ceramica Globo

      x Sondaggi Edilportale
      Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Leggi i risultati