Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Ordinanza 14/12/ 2016 n. 8

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Determinazione del contributo concedibile per gli interventi immediati di riparazione e rafforzamento locale su edifici che hanno subito danni lievi a causa degli eventi sismici del 24 agosto 2016 e successivi

Ordinanza 14/12/ 2016 n. 9

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Delocalizzazione immediata e temporanea delle attivita' economiche danneggiate dagli eventi sismici del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016

Ordinanza 10/11/ 2016 n. 2

Approvazione degli schemi di convenzione con Fintecna S.p.a. e con l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa S.p.A. - Invitalia per l'individuazione del personale da adibire alle attivita' di supporto tecnico-ingegneristico e di tipo amministrativo-contabile finalizzate a fronteggiare le esigenze delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016 nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria

News Correlate

21/12/2016
Terremoto, definiti i contributi per il ripristino degli edifici con danni lievi

I costi degli interventi vanno calcolati sulla base del ‘Prezzario Unico del Cratere’

Ordinanza 14/12/2016 n. 7

(Gazzetta ufficiale 19/12/2016 n. 295)

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Approvazione del Prezzario unico Cratere Centro Italia 2016

Avvertenza: L'allegato 1 alla presente ordinanza e' riprodotto integralmente sul sito istituzionale del Commissario del Governo a questo link: http://www.csrsisma2016.it/asse [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


download
Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
B/Sana
THERMA V

NEWS NORMATIVA

18/01 - Sopraelevazioni senza verifica sismica, la proposta del Governo

Un emendamento al DL Semplificazione elimina l’obbligo per piccoli lavori di ampliamento

17/01 - Professionisti e imprese, più vicini i pagamenti della PA

Operativa la piattaforma con cui Cassa Depositi e Prestiti anticipa a Regioni ed Enti locali il saldo dei debiti maturati al 31 dicembre 2018


Finstral
Mirai