Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus edilizi, il trasferimento dei crediti nel consolidato fiscale non è una cessione
NORMATIVA Bonus edilizi, il trasferimento dei crediti nel consolidato fiscale non è una cessione
NORMATIVA

Vendita del box, a chi spettano le quote residue di detrazione?

di Rossella Calabrese

L’Agenzia delle Entrate spiega quando il beneficio resta al venditore e quando passa all’acquirente

Vedi Aggiornamento del 21/06/2022
Foto: Katarzyna Bialasiewicz © 123RF.com
03/09/2021 - “Ho messo in vendita il box, acquistato 5 anni fa e per il quale sto ancora usufruendo della detrazione Irpef; ad oggi ho richiesto 4 delle 10 rate previste. Dopo la vendita cosa accade? Posso continuare a richiedere le detrazioni o queste passano per legge a chi acquista il box?”
 
Questa domanda è stata posta all’Agenzia delle Entrate la quale ha risposto ricordando, in primo luogo, che quando si vende un box pertinenziale per il quale si sta fruendo della detrazione Irpef, il proprietario del bene principale (unità immobiliare a destinazione residenziale) può continuare a usufruire della detrazione spettante per la costruzione o l’acquisto del box a condizione che indichi espressamente tale volontà nell’atto di vendita.
 
Se manca questa indicazione - prosegue l’Agenzia -, potrà usufruire delle quote residue della detrazione la persona che compra il box, sempre che nell’atto di acquisto sia indicato il vincolo pertinenziale del box a un’altra unità immobiliare a destinazione residenziale.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione