Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale presenta Digital Forum, il primo Summit Online dedicato all'Industria delle Costruzioni
TECNOLOGIE Edilportale presenta Digital Forum, il primo Summit Online dedicato all'Industria delle Costruzioni
AZIENDE

La prima gelateria a firma Lapitec

di Lapitec

Commenti 1075
30/03/2018 - La gelateria artigianale Capo di Latte di Vicenza ha scelto la pietra sinterizzata per creare il piano di lavoro e la superficie dove sono incassati i cesti del gelato del bancone. Una sfida progettuale, curato dallo studio 02.aa architetti associati di Vicenza, che ha visto protagonista il Lapitec nella finitura Satin. Il colore scelto non poteva non essere, trattandosi di una gelateria, il Bianco Crema: i toni caldi e allo stesso tempo luminosi di questa nuance si adattano perfettamente con l’arredo degli spazi e sono in grado di creare un ambiente dall’atmosfera accogliente ed elegante.
 
L’estrema attenzione dei gestori verso ingredienti di qualità e materie prime eccellenti, presentate attraverso una creatività elegante e ricercata, ha portato a individuare nella naturalezza del Lapitec® un elemento chiave per esprimere anche nell’interior design i valori che ispirano l’attività artigianale.
 
Dal punto di vista tecnico, il materiale è stato scelto per la sua grande lavorabilità: pur con uno spessore di soli 12 mm, il piano è stato infatti forato in più punti, molto ravvicinati, per ospitare le 20 carapine, cioè i  tradizionali contenitori del gelato. Questo è stato possibile senza rotture, grazie alla forte resistenza della pietra sinterizzata alle lavorazioni più estreme.  

Inoltre, il Lapitec® ha risposto bene alle continue sollecitazioni termiche del piano: il materiale, infatti, non contenendo resine è adatto sia alle alte sia alle basse temperature. Infine, la finitura Satin è particolarmente facile da pulire, contribuendo così a garantire un elevato standard igienico sanitario del piano d’appoggio per i clienti e del piano di lavoro. 

Lapitec su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa