Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
MERCATI Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
FOCUS

Utensili ed elettroutensili per lavori in casa

di Alessandra Marra

Trapani, avvitatori, martelli perforatori, levigatrici, chiodatrici, cazzuole e tronchesi

Vedi Aggiornamento del 10/07/2020
Commenti 14837
05/12/2019 – Quando bisogna fare piccoli lavori in casa o delle lavorazioni su dei materiali, risultano indispensabili degli utensili specifici per l’attività richiesta.

Una particolare categoria di utensili è rappresentata dagli elettroutensili, ovvero quegli attrezzi che sono alimentati elettricamente, in genere grazie ad un motorino elettrico, che sostituisce o coadiuva l’applicazione manuale richiesta all’operatore.
 

Elettroutensili

Gli elettroutensili sono una evoluzione dei semplici utensili manuali e consentono, in certi casi, di effettuare operazioni più accurate e in tempi più rapidi a tutto vantaggio della ottimizzazione e della efficienza dei processi lavorativi. Elettroutensili idonei ad ogni tipo di lavoro sono diffusamente impiegati nella pratica quotidiana di cantieri edili e stradali, laboratori ed officine artigiane, attività industriali, lavori di impiantisti ed installatori, manutentori, montatori, ecc.
 
Gli elettroutensili possono essere a filo o a batteria. Gli utensili elettrici a filo vanno alimentati collegandoli ad un comune impianto elettrico; di conseguenza hanno una potenza notevole e costante durante la lavorazione ma richiedono la presenza di un impianto elettrico funzionante nei pressi dell’area in cui l’operazione deve essere svolta. La presenza del filo, inoltre, può essere di intralcio per l’operatore, limitando e/o impedendo alcune particolari manovre o movimenti.
 
Gli elettroutensili a batteria, diversamente da quelli a filo, hanno una batteria ricaricabile integrata nell’utensile che consente di poter operare in qualunque condizione, anche laddove non vi sia un impianto elettrico disponibile, e di poter raggiungere e lavorare anche punti difficilmente accessibili. La presenza delle batterie integrate, però, comporta in genere un peso ed un volume maggiore e una autonomia limitata.
 

Trapani

L’elettroutensile probabilmente più diffuso in assoluto è il trapano elettrico, un utensile a rotazione a cui è possibile applicare, tramite un mandrino, una serie di accessori quali punte, scalpelli, frese ed altri. In base alla tipologia di attrezzo nonché al materiale, alle dimensioni ed alle caratteristiche dell’accessorio, il trapano è in grado di fare diverse lavorazioni su ogni tipo di materiale, in particolare realizzare fori (di vari diametri).
 
Un esempio è GBM 10 RE Professional di BOSCH PROFESSIONAL, un compatto trapano a filo ad 1 velocità con motore da 600 Watt che consente di eseguire agevolmente nel metallo fori fino a 10 mm di diametro.
 
Tra i modelli che fungono anche da avvitatori c’è TRAPANO E AVVITATORE DCD791D2-QW di DeWALT che lavora senza le spazzole, consentendo di lavorare con minori costi di manutenzione e vita utile elevata.
 
Se si desidera un trapano rotativo a due velocità, si può optare per HD2E 13R di MILWAUKEE con potente motore da 705W, ingranaggi in metallo e impugnatura ergonomica.

TRAPANI >> VEDI TUTTI
 

Avvitatori

Un altro utensile elettrico di larghissimo impiego è l’avvitatore elettrico che solitamente ha una forma a “pistola” molto simile al trapano, a cui spesso è accoppiato in molti utensili multifunzione. L’avvitatore utilizza la rotazione del motorino per realizzare lavori di serraggio e rapide avvitature e svitature di viti, dadi e bulloni applicando una serie di accessori intercambiabili.
 
Tra gli avvitatori c’è GM-161EZ di SPEEDEX a strappo per serraggio finale bulloni HRC.

 
Un altro esempio è Avvitatore VA 3613 di VIGOR® con batteria ricaricabile al litio e luce LED per illuminare il punto di lavoro.

 
AVVITATORI >> VEDI TUTTI
 

Martelli perforatori

Tra i martelli perforatori c’è 343 SDS+ di ITW SPIT con interruttore elettronico con regolatore di velocità, inversore di rotazione per favorire sblocco delle punte e innovativo sistema antivibrazione (SVC) per impieghi prolungati in grande comfort.
 
Un altro esempio è BMH 45-XE di Würth, martello combinato per forare e scalpellare; l’interruttore ha una doppia funzione: nella funzione “perforatore” l’utensile si ferma al rilascio dell’interruttore, nella funzione “scalpellatore” si blocca l’interruttore e permette d’impugnare liberamente l’utensile e lavorare con meno fatica.
 
MARTELLI PERFORATORI >> VEDI TUTTI
 

Levigatrici

La levigatrice è un utensile che permette di levigare delle superfici, generalmente in ceramica, metallo, legno e altri materiali, per perfezionarne la precisione della forma e della misura.
 
Un esempio è KML 125 di KAPRIOL per la levigatura di cemento, pietra, colle resine e intonaci. La macchina, leggera e comoda da maneggiare, ha una velocità regolabile tramite rotella e stabilizzatore di velocità elettronico, per mantenere una velocità costante sotto carico.
 
Per levigare e carteggiare superfici, si può optare per IPERTITINA PLUS di RAIMONDIideale per il ripristino di pavimenti in marmo e granito, per levigare pavimenti in legno, per la lisciatura dei massetti, per il lavaggio e il trattamento del cotto toscano, per la stuccatura dei pavimenti fugati.
 
LEVIGATRICI >> VEDI TUTTE
 
Vi sono poi le Smerigliatrici, come X-LOCK BAGX di Berner Italia, le Carotatrici e gli Attrezzi idraulici.

 
ELETTROUTENSILI >> VEDI TUTTI
 

Utensili manuali

Tra gli utensili manuali utilizzati più di frequente ci sono i martelli; un esempio è MARTELLO 90MM di Xella Italia – YTONG, un attrezzo di gomma, per lavorazione blocchi in cls cellulare aerato autovlavato.

 
Tra gli Scalpelli c’è SDS-plus di Unifix SWG, indicato per calcestruzzo, muratura, pietre naturali ed artificiali.

In molte situazioni si rende necessario l’utilizzo di cacciaviti; un esempio è CACCIAVITE A CRICCHETTO A PISTOLA di Würth con luce led che permette una visione migliore e cricchetto ad alte prestazioni.

 
Tra le Tenaglie c’è TENAGLIA DA RITAGLIO di RUBI con filo di carburo di tungsteno di gran durezza.
 
Per avvitare e svitare risultano essere molto utili anche le Chiavi come il SET UTENSILI - 30 PCS di KAPRIOL TACTIX  che al suo interno ha una serie di strumenti che variano in base alla misura.
 
Molto utili anche le Chiodatrici, tra cui BOSS – 3500 di BOSSONG omologata con chiodi fino a 60 mm.
 
Tra le Tronchesi c’è 11909001 di ITW ELEMATIC, utensile con sistema di taglio e spelatura cavi con crimpatura di connettori modulari a 6 - 8 poli.
 
Per la rimozione della vernice o di qualche altro materiale sono utili i Raschietti come 532 di GAMMA PENNELLI, in acciaio a lama rigida e con manico in legno verniciato.
 
Se si ha necessità di Cazzuole si può optare per le CAZZUOLE DENTATE di Bacchi, idonee per tutti gli spessori.

 
Molto utili anche le Ventose per trasporto lastre, le Rivettatrici, le Graffatrici, le Forbici, le Pinze e i Cutter.  
 
UTENSILI MANUALI >> VEDI TUTTI
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui