Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, proposto tetto di spesa di 130mila euro per la messa in sicurezza antisismica
NORMATIVA Superbonus, proposto tetto di spesa di 130mila euro per la messa in sicurezza antisismica
RISPARMIO ENERGETICO

A Pordenone il primo edificio CasaClima Gold e PassivHaus

di Rossella Calabrese

Alte prestazioni energetiche e costi di costruzione nella media

Vedi Aggiornamento del 16/09/2013
Commenti 8729
19/10/2012 - Casaclima Classe GOLD e certificazione PASSIVHAUS del PassivHaus Institut di Darmstadt. Sono ben due i riconoscimenti ottenuti da una casa plurifamiliare a Pordenone progettata e costruita secondo canoni di sostenibilità economica ed energetica.
 
Per questo motivo l’edificio è stato premiato nell’ambito della prima edizione del “Concorso Casaclima Padova - Rovigo, Veneto Friuli Venezia Giulia”, indetto dal Network Casaclima Padova - Rovigo con la collaborazione di PadovaFiere Spa, Agenzia CasaClima e l’agenzia di comunicazione Next Italia.
 
Concorso che nasce con l’intenzione di evidenziare i molti edifici dotati della prestigiosa certificazione CasaClima sorti a livello locale che, in quanto ad efficienza energetica ed energie rinnovabili, rivelano gli stessi elevati standard qualitativi delle famose costruzioni altoatesine.
 
L’edificio premiato è il risultato di una  vincente collaborazione veneto-friulana tra il gruppo di progettisti Arch. Giulia Zordan, Arch. Fabio Toneguzzo, Ing. Barbara Cassan, Ing. Paolo Nardo e l’impresa Bio Domus. Questa partnership nasce dalla rispettiva specializzazione dei singoli professionisti nell’ambito dell’efficienza energetica e della sostenibilità e dalla tradizione pluridecennale dell’Impresa BioDomus nelle costruzioni ecologiche e negli edifici a energia quasi zero NZEB.
 
L’edificio è il primo in Friuli ad aver ottenuto sia la Certificazione CasaclimaClasse GOLD che lacertificazione PASSIVHAUS del PassivHaus Institut di Darmstadt.
 
Nonostante le alte prestazioni, i costi di costruzione sono stati paragonabili a quelli di un edificio secondo i normali limiti di legge. L’edificio ha dimostrato, nel primo anno di utilizzo, prestazioni sorprendenti: l’indice Casaclima è pari a 10 Kwh/mq anno mentre quello Passivhaus è 13 kWh/mq anno.
 
La premiazione si è tenuta il 10 ottobre a Padova nell’ambito della Fiera “Casa su misura” e il premio è stato consegnato dal Vice Direttore dell’Agenzia CasaClima di Bolzano, Ulrich Klemmsteiner, dal Direttore dell’Agenzia Per l’Energia del Friuli Venezia Giulia, Mauro Mazzolini e dal Presidente del Network Padova Rovigo, Carlo Dario.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui