Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Decreto Requisiti Tecnici, posa in opera esclusa dai massimali di costo
NORMATIVA Decreto Requisiti Tecnici, posa in opera esclusa dai massimali di costo
NORMATIVA

La Mini Imu potrebbe essere detratta dalla Tasi

di Paola Mammarella

Stabilità 2014, il minor gettito dei Comuni compensato aumentando le tasse dalla terza casa in su

Vedi Aggiornamento del 09/12/2014
Commenti 5589
11/12/2013 – Detrarre la Mini-Imu sull'abitazione principale dalla Tasi dovuta per il 2014 e rifarsi su chi possiede più di due case. La proposta è contenuta in un emendamento al ddl Stabilità 2014 presentato dal Partito Democratico in Commissione Bilancio.
 
La proposta, come riferito dal deputato Pd Angelo Rughetti, lascia ai Comuni la possibilità di risolvere il problema delle coperture segnalato nei giorni scorsi al Governo. Per evitare ai cittadini il pagamento della Mini-Imu servirebbero infatti 350 milioni di euro, di cui nè i sindaci nè il Governo sembrano disporre.

L'emendamento suggerisce quindi di far pagare i proprietari all'appuntamento del 16 gennaio, ma di detrarre le somme corrisposte dalla Tasi, Tassa sui servizi indivisibili, dovuta per il 2014. Anche in questo caso i Comuni si troverebbero a dover fronteggiare un minore gettito, problema che potrebbe essere risolto con un incremento dell’aliquota dalla terza abitazione in su. Ad ogni modo non si tratta di una soluzione obbligatoria. Anche nel caso in cui l'emendamento fosse confermato, l'ultima parola sull'applicazione della detrazione spetterebbe sempre ai sindaci.
 
Al momento la situazione sul pagamento dell’Imu è abbastanza caotica. Nonostante la cancellazione della seconda rata sulle abitazioni principali, messa a punto con l’approvazione del DL 133/2013, i proprietari di prima casa che abitano nei Comuni che hanno alzato l’aliquota rispetto a quella base del 4 per mille, dovranno pagare un residuo pari al 40% della differenza tra la nuova imposta e l'imposta base.
  
Tra le altre ipotesi finora avanzate per evitare il pagamento della Mini-Imu ci sono la rimodulazione della tassazione sui giochi d’azzardo legali e l’aumentando dell’acconto Iva di dicembre, ma anche il rimborso, da mettere a punto entro il 30 gennaio, cioè nella fase di conversione in legge del decreto che ha abolito la seconda rata dell’imposta municipale.
 
A destare incertezze non è solo l’imposizione sulla prima casa, ma anche quella sui terreni agricoli posseduti da soggetti diversi dagli imprenditori agricoli o dai coltivatori diretti, che secondo le dichiarazioni del ministro per le Politiche Agricole Nunzia De Girolamo dovrebbero parare un’imposta dimezzata. Anche se non ci sono ancora dati ufficiali.

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento segui la nostra redazione anche su Facebook e Twitter

 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
czLMaBtQTLIZ

How many days will it take for the cheque to clear?

thumb profile
hOTyfqRJKKJHU

Thanks funny site

thumb profile
TsPlNkeouYKuKfETca

Have you got any qualifications?

thumb profile
dhlXMvLLvnZY

I wanted to live abroad

thumb profile
EKKNFVpUsazjOsPM

Yes, I play the guitar

thumb profile
DmvMSmicQSCikG

Will I get paid for overtime?

thumb profile
qHBpZFZjWACKKoQBmMr

I don't like pubs

thumb profile
XFNwtpDVdjuiDLcRu

I want to make a withdrawal

thumb profile
QmiWiTLiYKZObox

I'm on business

thumb profile
jyZnmnjfFVSKvWI

What do you like doing in your spare time?

thumb profile
I'm not easily imeps

I'm not easily imepsrsed. . . but that's impressing me! :)