Carrello 0
LAVORI PUBBLICI

Scuole innovative, presto nuovi concorsi di progettazione

di Alessandra Marra
Commenti 4436

Assegnati 100 milioni di euro di fondi Inail a dieci Regioni per la realizzazione di edifici scolastici all'avanguardia. Dalla Manovra 2018 altri 50 milioni di euro

Vedi Aggiornamento del 25/05/2018
Commenti 4436
20/12/2017 – Le Regioni possono contare su 100 milioni di euro di fondi Inail per la realizzazione di edifici scolastici innovativi; ora potranno passare alla fase operativa progettando gli interventi, avvalendosi anche di concorsi di idee e progettazione. 

E’ stato, infatti, pubblicato in Gazzetta il DPCM 27 ottobre 2017 che ripartisce le risorse Inail, previste dalla Legge di Bilancio 2017, tra dieci Regioni. In più la Manovra 2018 prevede un nuovo stanziamento Inail di 50 milioni di euro per le stesse finalità. 
 

Scuole innovative in 10 Regioni con 100 milioni Inail

Le Regioni in cui sorgeranno le nuove scuole sono Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Piemonte, Sardegna e Umbria.
 
Le risorse sono state assegnate in misura proporzionale rispetto alle richieste fatte dalle Regioni: il Piemonte si è aggiudicato la quota maggiore con quasi 22 milioni di euro, seguono Marche e Friuli Venezia-Giulia con quasi 15 milioni ciascuna, Abruzzo ed Emilia Romagna con quasi 11 milioni, la Sardegna con circa 7 milioni, l'Umbria con 6,5 milioni e la Campania con 5,5 milioni. Ultime Basilicata e Liguria, rispettivamente con 4 e 3 milioni di euro.
 

Scuole innovative, a breve la fase operativa

Gli edifici dovranno essere innovativi dal punto di vista architettonico, impiantistico e tecnologico, dell’efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica, ma anche caratterizzati dalla presenza di nuovi ambienti di apprendimento.
 
Inoltre, le scuole dovranno essere realizzate in aree libere da vincoli o contenziosi e garantire un'ampia apertura e coinvolgimento del territorio, anche attraverso processi di riqualificazione e di partecipazione alla progettazione.

Le Regioni si confronteranno ora con gli Enti locali per la scelta delle aree e sceglieranno le procedure di affidamento delle progettazioni, preferendo, ove possibile, concorsi di progettazione.
 

Realizzazione scuole innovative, l’iter previsto

Ricordiamo che la Legge di Bilancio 2017 ha previsto lo stanziamento di 100 milioni di euro destinati alla realizzazione di nuove scuole nell’ambito degli investimenti immobiliari dell’Inail.
 
Le Regioni hanno manifestato l’interesse ad aderire alla misura lo scorso anno. Sulla base delle richieste pervenute, il presidente del Consiglio, d’intesa con la Conferenza delle Regioni, ha ripartito le risorse.
 
Le Regioni in cui saranno realizzati le scuole con fondi Inail pagheranno all’Istituto il canone di locazione degli edifici.
 

Scuole Innovative: altri 50 milioni nella Manovra 2018

Il programma di costruzione di scuole innovative incassa nuove risorse dalla Manovra 2018; tra le novità introdotte da un emendamento approvato in Commissione Bilancio c’è un nuovo stanziamento Inail (nell'ambito dei suoi investimenti immobiliari) di 50 milioni di euro per il completamento del programma di costruzione di nuovi edifici all’avanguardia.  
 
Le risorse potranno essere utilizzate anche per la realizzazione di edifici scolastici innovativi nelle aree interne; tali aree saranno individuate dal Comitato tecnico per le aree interne.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Manovra 2020, Decreto Clima, Bonus casa. Quali sono le misure più urgenti? Partecipa