Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso e revisione dei parametri, il Codice Appalti secondo i tecnici
NORMATIVA Equo compenso e revisione dei parametri, il Codice Appalti secondo i tecnici

Superbonus 110%: al 1° luglio oltre 24mila interventi per un valore di 3,5 miliardi di euro

SAIE Bari e ANCE: con il PNRR sono in arrivo 107,7 miliardi di euro per l’edilizia e 63,5 riguardano nuovi interventi

Vedi Aggiornamento del 29/09/2021
Foto: szefei © 123rf.com
di Rossella Calabrese
Vedi Aggiornamento del 29/09/2021
28/07/2021 - Per supportare la ripresa dell’Italia, occorre puntare sul sistema delle costruzioni.
 
Gli investimenti previsti dal PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, hanno rimesso l’edilizia pubblica al centro della vita economica del Paese.
 
E con il Superbonus 110%, anche l’edilizia privata sta vivendo una stagione di rinascita, spinta dalla ripresa del mercato immobiliare residenziale.
 
Viaggia su due binari - edilizia pubblica ed edilizia privata - l’analisi condotta da SAIE Bari, la principale fiera delle costruzioni in Italia (dal 7 al 9 ottobre 2021 presso la Nuova Fiera del Levante di Bari), sulla base dei dati elaborati dall’ANCE.
 

PNRR: l’edilizia al centro degli investimenti

Secondo lo studio, dei 222 miliardi di euro di investimenti del PNRR, quasi metà (48%) riguardano il settore delle costruzioni. Si tratta di 107,7 miliardi destinati interamente all’edilizia e, di questi, 63,5 miliardi riguardano nuovi interventi. Nel periodo 2021-2026 si prevede poi che il PNRR possa determinare per il comparto costruzioni una crescita di 3,3 punti percentuali: nessun altro settore godrà di un effetto positivo così forte.
 
Gli interventi previsti riguardano l’efficienza energetica e la riqualificazione degli edifici (29,55 miliardi di euro), l’alta velocità di rete e manutenzione stradale 4.0 (28,3 miliardi di euro), la digitalizzazione, la sicurezza sismica e l’edilizia scolastica (con, ad esempio, il “Piano di messa in sicurezza e riqualificazione dell’edilizia scolastica” e il “Piano asili nido e scuole dell’infanzia”).
 
L’alta velocità ferroviaria - spiegano gli autori dello studio - merita un discorso a parte: verranno migliorate le infrastrutture che collegano il Nord con il resto d’Europa (la Brescia-Verona-Vicenza, la Liguria-Alpi e la Verona-Brennero) e quelle del Sud (la Napoli-Bari, la Palermo-Catania-Messina e la Salerno-Reggio Calabria). Tutti questi lavori verranno ultimati entro il secondo trimestre 2026 e avranno un impatto diretto sul territorio e sulla vita dei cittadini.
 


Superbonus 110%: crescono gli interventi; ora serve la proroga

Secondo i dati Enea-Mise, al 1° luglio gli interventi agevolati con il superbonus sono stati oltre 24 mila, per un valore totale di quasi 3,5 miliardi di euro (+39,7% rispetto a maggio).
 
Tra le regioni spicca la Lombardia (con 3.293 interventi per un valore di 507 milioni di euro), seguita dal Veneto (3.111; 353 mln) e dal Lazio (2.383; 310 mln). Buone le performance delle quattro regioni meridionali più popolose: Sicilia, Puglia, Campania e Calabria, tutte nella top10.
 
L’elaborazione ANCE su dati Enea restituisce la fotografia dell'incentivo: gli edifici condominiali determinano il 43% circa del valore degli interventi e sono caratterizzati da un importo medio che supera i 500mila euro, gli edifici unifamiliari costituiscono il 35% e le unità immobiliari indipendenti il 22%.
 
Secondo gli organizzatori della fiera, dunque, il superbonus 110% rappresenta un successo per due motivi: ha contribuito a rilanciare la filiera edile, che veniva da un periodo complicato, e sta aiutando il Paese a raggiungere gli obiettivi di sicurezza sismica e di efficienza energetica.
 
Ma la priorità, adesso - secondo i promotori -, è rendere il superbonus sempre più sistemico con una proroga almeno fino al 2023. Solo così - sostengono - si potrà evitare di perdere importanti opportunità, incentivare nuove iniziative e, soprattutto, coinvolgere nella maniera più efficace gli istituti bancari, essenziali per finanziare gli interventi.

 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Sondaggi Edilportale
Energia, edilizia, impianti, progetto: la Renovation Wave è il futuro?
Partecipa
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione